RISOTTO PROSCIUTTO E PISELLI

Il Risotto Prosciutto e Piselli  è un piatto ricco e gustoso, ideale da portare in tavola nei pranzi e nelle cene di ogni giorno. Si realizza con pochi e semplici ingredienti che spesso teniamo in frigo e in dispensa; basterà del riso, un buon brodo, dei piselli (vanno bene anche quelli surgelati) e dei cubetti di prosciutto e porterete in tavola un buon risotto che accontenterà i gusti di tutta la famiglia! Per mantecare il riso a fine cottura, io aggiungo anche un po’ di latte, che renderà il risotto cremoso e ancora più gustoso… sarà davvero impossibile resistere alla sua bontà!

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
RISOTTO PISELLI E PROSCIUTTO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 250 g. riso per risotti
  • 200 g. piselli (vanno bene anche surgelati)
  • 100 g. prosciutto cotto a cubetti
  • 1/2 cipolla tritata
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di latte
  • Brodo di verdure q.b. (va bene anche di carne)
  • 50 g. formaggio grana grattugiato
  • 30 g. burro
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

PROCEDIMENTO

  1. In una pentola capiente, soffriggete la cipolla tritata in un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete il prosciutto a cubetti e i piselli, aggiustateli di sale e di pepe, quindi rosolateli per un paio di minuti. Aggiungete adesso il riso e fatelo tostare qualche minuto a fiamma alta. Tostato il riso, sfumate con il vino bianco.In una pentola capiente, soffriggete la cipolla tritata in un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete il prosciutto a cubetti e i piselli, aggiustateli di sale e di pepe, quindi rosolateli per un paio di minuti.  Aggiungete adesso il riso e fatelo tostare qualche minuto a fiamma alta. Tostato il riso, sfumate con il vino bianco.
  2. Evaporata la parte alcolica del vino, cominciate a cuocere il riso a fiamma media aggiungendo un mestolo di brodo per volta e mescolando in continuazione; solo quando il primo mestolo di brodo sarà assorbito, aggiungete il secondo fino a terminare la cottura del riso. Evaporata la parte alcolica del vino, cominciate a cuocere il riso a fiamma media aggiungendo un mestolo di brodo per volta e mescolando in continuazione; solo quando il primo mestolo di brodo sarà assorbito, aggiungete il secondo fino a terminare la cottura del riso.
  3. Cotto il riso al dente, spegnete il fuoco, aggiungete il latte, il formaggio grattugiato e il burro e mantecate mescolando energicamente. Fate riposare il riso in pentola per un paio di minuti prima di servirlo in tavola, chiudendo con il coperchio.Cotto il riso al dente, spegnete il fuoco, aggiungete il latte, il formaggio grattugiato e il burro e mantecate mescolando energicamente. Fate riposare il riso in pentola per un paio di minuti prima di servirlo in tavola, chiudendo con il coperchio.
  4. Ecco il risotto prosciutto e piselli servito in tavola! Io l'ho servito con sopra una spolverata di prezzemolo tritato.Ecco il risotto prosciutto e piselli servito in tavola! Io l'ho servito con sopra una spolverata di prezzemolo tritato.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su RISOTTO PROSCIUTTO E PISELLI

  • Alessia - 11 Marzo 2019 17:54

    Buongiorno Benedetta…. le dosi della ricetta sono per 4 persone?
    Grazie mille Alessia

    • 55Winston55
      55Winston55 - 15 Aprile 2019 8:40

      Sì Alessia, sono dosi per 4 persone 🙂

  • sere - 12 Gennaio 2019 16:31

    mi piace tanto la pendola che usi.dove la posso trovare grazie mille baci

    • 55Winston55
      55Winston55 - 18 Gennaio 2019 15:31

      Ciao Sere! l’ho comprata 2 anni fa in un negozio che stava per chiudere. Era super scontata perchè “difettosa” nei manici 🙂