Uova alla diavola

Una ricetta facile, veloce ed economica, perfetta per portare in tavola un piatto freddo ideale come antipasto anche nelle occasioni speciali.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
22 minuti

Pubblicità

Le uova alla diavola sono una ricetta facile e veloce che possiamo preparare per tutte le occasioni, comprese quelle speciali come le festività pasquali o natalizie. Sono un antipasto vegetariano che si adatta a tutti i menù e che richiede pochissimi ingredienti, in più sono comodissime perché si possono fare in anticipo.

Uova alla diavola: ricetta facile e veloce

Che siano spaghetti, secondi piatti o torte salate, i piatti “alla diavola” hanno sempre una cosa in comune: il gusto piccante e speziato. In questa ricetta l’abbiamo ottenuto usando la senape di Dijon nel ripieno e la paprika come guarnizione, per un risultato saporito e sfizioso.

Per realizzare queste uova ripiene si parte dalle uova sode, che vanno cotte, sbucciate e tagliate a metà. Gli albumi funzioneranno da base da farcire, mentre i tuorli si usano per preparare un ripieno semplicissimo con maionese, senape e aceto.

A quel punto, una volta che la farcitura è pronta, basta farne scivolare un pochino nella cavità dell’albume in cui prima c’era il tuorlo. Guarniamo con paprika e completiamo ogni uovo alla diavola con dell’erba cipollina tritata.

Pubblicità

uova alla diavola
Uova alla diavola

Come servirle

Le uova sode alla diavola sono molto versatili. Possiamo includerle nei menù di carne, di pesce o vegetariani e si prestano per tutte le occasioni speciali, come ad esempio la Pasqua. Le possiamo portare in tavola a pranzo o a cena o sistemare in un vassoio per una cena in piedi o per un buffet.

Si possono proporre anche durante un aperitivo casalingo, le uova ripiene senza tonno sono perfette per offrire un piatto senza carne e senza pesce da affiancare al classico tagliere di salumi, in modo da accontentare tutti.


Insomma, ogni occasione è buona per realizzare questo piatto. Prepariamolo insieme e fateci vedere nei commenti le foto delle vostre tavole imbandite!

Preparazione
10 minuti
Cottura
12 minuti
Tempo totale
22 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 6 uova
  • 3 cucchiai maionese
  • 1 cucchiaino aceto
  • 1 cucchiaino senape di Dijon
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • paprika q.b. per decorare
  • erba cipollina q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 16cm con coperchio

16 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 39,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Uova alla diavola

Uova alla diavola - Step 1

Portiamo a ebollizione una pentola d’acqua e adagiamo delicatamente le uova nell’acqua bollente. Lasciamo cuocere per 9-12 minuti, regolando il tempo di cottura a seconda delle nostre preferenze sulla consistenza del tuorlo. Una volta cotte, trasferiamo immediatamente le uova in una ciotola di acqua fredda per fermare la cottura.

Uova alla diavola - Step 2

Sbucciamo le uova sode e tagliamole a metà di lungo.

Uova alla diavola - Step 3

Rimuoviamo delicatamente i tuorli e mettiamoli in una ciotola.

Uova alla diavola - Step 4

Schiacciamo bene i tuorli con una forchetta.

Pubblicità

Uova alla diavola - Step 5

Aggiungiamo la maionese.

Uova alla diavola - Step 6

Mettiamo nella ciotola anche l’aceto, la senape di Dijon, il sale e il pepe, e mescoliamo bene con una forchetta fino ad arrivare a un composto  cremoso e omogeneo.

Uova alla diavola - Step 7

Con l’aiuto di un cucchiaino (o di una sac à poche), riempiamo le cavità degli albumi con il ripieno.

Uova alla diavola - Step 8

Guarniamo con una spolverata di paprika e di erba cipollina tritata per un tocco di colore e sapore.

Uova alla diavola - Step 9

Ecco le nostre uova alla diavola pronte da portare in tavola e gustare!

Consigli

Le uova ripiene alla diavola si possono personalizzare usando anche altre spezie e altri ingredienti per insaporire il ripieno e per guarnire il piatto. Liberiamo la fantasia e combiniamo i sapori seguendo quello che ci dice il nostro gusto.

Possiamo aumentare il grado di piccantezza usando anche un pizzico di peperoncino in polvere oppure smorzarlo usando la paprika dolce.

Il ripieno delle deviled eggs si può fare anche a base di tonno, maionese, formaggio grattugiato e tuorli, una ricetta alternativa a questa e ugualmente gustosa.

Come aceto, va bene quello bianco o quello di mele, scegliamo in base a quello che abbiamo in casa.

Conservazione delle uova alla diavola

Le uova sode ripiene si conservano per uno o due giorni a patto di tenerle ben chiuse dentro un contenitore ermetico in frigorifero.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.26

19 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Uova alla diavola

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Uova alla diavola

Torna su