Le migliori zuppe autunnali da provare

Vellutata di porri e patate
Vellutata di zucca
Vellutata di zucca e patate rosse
Vellutata di lenticchie rosse
Zuppa di lenticchie
Zuppa di legumi veloce
Minestrone poverello
Minestra quadrucci e ceci
Stracciatella in brodo

Pubblicità

Con il ritorno dell’autunno è sempre più la voglia di comfort food e zuppe calde. In questo articolo ho raccolto le ricette di zuppe, vellutate e minestre che risultano perfette per questo periodo dell’anno. Che siano soltanto di verdure o di verdure e patate, con legumi e perfino arricchite con la pasta, sono ricette comode da portare in tavola ogni giorno. Gustose, saporite, si possono perfino preparare in anticipo, per averle sempre a disposizione quando non si ha tempo.

Vellutata di porri e patate

VELLUTATA DI PORRI E PATATE

Una versione ancora più ricca è quella della vellutata di porri e patate, in cui per dare ancora più sapore ho aggiunto po’ di speck rosolato in padella. Ma se non vi piace potete tranquillamente sostituirlo con la pancetta! E anche i porri: se non li preferite potete sostituirli con lo scalogno. Attenzione però: visto che ha un sapore più forte e deciso del porro, se lo scegliamo è bene usarne in minore quantità.

Vellutata di zucca

10 ricette di zuppa e minestre da provare

Immancabile è la mia preferita: la vellutata di zucca. È perfetta per le sere d’autunno, quando abbiamo voglia di un piatto caldo e semplice da fare. In pochissimo tempo e con pochi ingredienti prepariamo un primo piatto gustoso e leggero, perfetto per una cena in famiglia, che piacerà proprio a tutti.

Vellutata di zucca e patate rosse

15 ricette salate con la zucca

Voglio proporvi anche una variante: la vellutata zucca e patate rosse. Una ricetta semplice e genuina, naturalmente dolce perché zucca e patate rosse, insieme, si esaltano a vicenda e ci regalano gusti davvero sorprendenti. Non ho aggiunto altro, soltanto una spolverata di parmigiano alla fine, per dare un tocco ancora più cremoso e avvolgente.

Vellutata di lenticchie rosse

vellutata di lenticchie rosse

L’ultima vellutata che voglio consigliarvi è quella di lenticchie rosse, leggera e buonissima. L’ho preparata con la cipolla e le foglie di alloro e poi ho aggiunto anche le patate, per renderla bella cremosa. Il bello è che si può preparare in anticipo: basta aggiungere un pochino di brodo vegetale o acqua al momento di servirla a tavola. Tutte le vellutate, comunque, le accompagno sempre con del buon pane oppure con dei crostini croccanti, così diventano più gustose!

Zuppa di lenticchie

menù di capodanno 2020

Rimanendo in tema di lenticchie, la prima ricetta che vi propongo tra le zuppe è proprio la zuppa di lenticchie. Per prepararla bastano delle lenticchie secche, sedano, carota, cipolla, un po’ di pomodoro e con pochi gesti sarà pronta una zuppa calda che piacerà a tutta la famiglia, grandi e piccoli!

Zuppa di legumi veloce

In alternativa c’è quindi la zuppa di legumi veloce, che è veramente perfetta se avete poco tempo. Questo perché si prepara a partire dai legumi già cotti, in barattolo o nel vetro. Basta unire tutto in pentola, aggiungere spezie come rosmarino, peperoncino, paprika, pepe, curcuma e il gioco è fatto! Ecco pronta una zuppa calda per tutti, sia a pranzo, sia a cena.

Minestrone poverello

10 ricette di zuppe e minestre da provare

Sempre per chi va di corsa c’è anche il minestrone poverello, con carote, patate e sedano. È una ricetta semplice, che ci riporta subito in famiglia a quello che ci preparava la nostra nonna o la nostra mamma, perché il minestrone è un piatto povero ma ricco di gusto, sapore e ricordi d’infanzia.

Minestra quadrucci e ceci

15 RICETTE CON CECI

Per chi invece preferisce un po’ più di sostanza ecco allora la minestra quadrucci e ceci. Io ci aggiungo sempre un cucchiaio di concentrato di pomodoro, che la rende molto più saporita! E la preparo sia con i ceci freschi e poi cotti, sia con i ceci già cotti del supermercato, a seconda di quanto tempo ho. Io ho usato i quadrucci all’uovo, ma va bene qualsiasi tipo di pasta, eh!

Stracciatella in brodo

Per chiudere ho scelto un piatto della cucina romana. Che è sicuramente più invernale, ma chi l’ha detto che non possiamo mangiarlo anche in autunno? Ecco, allora, la stracciatella in brodo! Un piatto povero che si prepara con tre ingredienti: brodo, uova e parmigiano.

Avete anche voi una minestra o una zuppa preferita? O una ricetta che volete suggerirmi? Scrivetemela nei commenti!

Pubblicità

Pubblicità

Benedetta Rossi

Le migliori zuppe autunnali da provare

Torna su