COME USARE IL BICARBONATO IN MODO ALTERNATIVO

Come usare il bicarbonato in modo alternativo.

Il bicarbonato è un ingrediente adatto a moltissimi usi. A fronte di un costo minimo può essere davvero prezioso in tutte le faccende di casa! Ad esempio può essere usato come lievito per dolci, oppure come bevanda digestiva, o come sbiancante da aggiungere al bucato.
Ma possiamo sfruttarlo davvero in mille modi! Vediamone alcuni degli usi più comuni!

Pelle morbida e pulita. Per un bagno rilassante aggiungete un bicchiere di bicarbonato nella vasca e immergetevi. E’ un toccasana per il corpo e lascia la pelle liscia e morbida. Se al rientro da una lunga giornata invece non avete tempo di fare il bagno, fate un pediluvio con una bacinella di acqua calda, sciogliete un paio di cucchiai di bicarbonato e immergete i piedi. Vi ritroverete con piedi e gambe più leggeri in pochi minuti!

usare il bicarbonato

Igiene dentale. Con tutti i dentifrici che ci sono in giro, indovinate un po’? Di tanto in tanto possiamo usare il bicarbonato al posto del dentifricio per sbiancare i denti. Oppure diluire un cucchiaino in un bicchiere d’acqua e usarlo al posto del collutorio, in questo modo rinfresca l’alito per molte ore. Sempre diluito in acqua il bicarbonato è perfetto per la pulizia di dentiere o di apparecchi per i denti, basta lasciarli nella soluzione qualche ora.

Guarda la ricetta per il dentifricio fai da te.

Deodorante. Vi siete appena accorti di aver finito il deodorante? Applicate il bicarbonato sulla pelle come si fa con il borotalco subito dopo il bagno o la doccia, in questo modo regola la formazione del sudore ed elimina i cattivi odori.

E se il cattivo odore viene delle scarpe? Certo non è possibile lavarle ogni volta, allora versiamo un po’ di bicarbonato puro dentro la scarpa e lasciamo agire tutta la notte. Il bicarbonato assorbe gli odori e l’umidità e il giorno dopo le scarpe saranno come nuove!

Guarda come fare il deodorante stick e il deodorante per le scarpe

usare il bicarbonato

Gabbie e lettiere. A proposito di cattivi odori anche i nostri cari animaletti non scherzano!! La lettiera del gatto è fatta apposta per assorbire gli odori, ma quando buttiamo via il contenuto usato, il fondo della cassetta va sempre disinfettata e pulita. In questo caso possiamo versare il bicarbonato sul fondo prima della lettiera per contribuire ad assorbire l’odore e rendere più facile la pulizia della cassetta. Lo stesso possiamo fare con le gabbie dei criceti, degli uccellini, dei conigli.

Dopo puntura. Se non avete a casa un dopo puntura, create una pastella di bicarbonato e acqua e applicatela sulla puntura. In pochi minuti non sentirete né dolore né prurito!

Guarda come fare il dopo puntura naturale e lo spray anti zanzare.

Liberare le vie respiratorie. In caso di raffreddore e naso chiuso, preparate un recipiente di acqua bollente, mescolate un cucchiaio di bicarbonato e respirate i vapori. Mettendo un asciugamano sopra la testa potrete aumentare i benefici di questo vecchio rimedio casalingo. In pochi minuti avrete sollievo a naso e gola e anche la pelle del viso ne guadagnerà in bellezza!

Eliminare gli acari. Per pulire a fondo tappeti, materassi, divani e altri parti dell’arredamento che possono fornire rifugio agli acari della polvere, in genere si usa l’aspirapolvere. Prima di questa operazione bisogna spolverare la superficie di bicarbonato e lasciare agire qualche ora. In questo modo gli acari vengono uccisi e sarà più facile aspirarli. Allo stesso tempo si eliminano i cattivi odori.

usare il bicarbonato

Come vedete il bicarbonato è un ottimo sostituto di prodotti molto più costosi, si può usare in “emergenza” quando questi prodotti mancano, ma in alcuni casi possiamo decidere di adottarlo per sempre!

E voi, conoscete qualche altro modo di usare il bicarbonato?

Guarda anche gli usi alternativi dell’aceto

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!