3 DOLCI CON L’AGAR-AGAR

3 dolci con l’ agar agar: vediamo insieme come utilizzare l’agar-agar per fare: la cheesecake yogurt e cioccolato, la macedonia di frutta in gelatina e la panna cotta!

RUBRICA A CURA DI:

CHE COS’È L’ AGAR AGAR E QUANDO UTILIZZARLO?

  • L’agar agar è un gelificante di origine naturale e deriva dalle alghe rosse.
  • In Giappone è conosciuto con il nome di Kanten, avendo un alto contenuto di carragenina è in grado di rendere solido qualunque liquido, per questo motivo in cucina è considerato un ottimo sostituto della gelatina di origine animale (colla di pesce).
  • Nella nostra prima ricetta: CHEESECAKE YOGURT E CIOCCOLATO vediamo come sostituire la gelatina animale con l’agar agar nella preparazione della farcitura, per renderla solida e omogenea.

COME PREPARARE LA CHEESECAKE CON L’AGAR AGAR:

agar agar

INGREDIENTI (diametro 18-20cm): 200g di biscotti secchi, 100g di burro vegetale fuso, 200g di panna vegetale già zuccherata, 150g di yogurt greco (o di soia), 50g di cioccolato fondente, 50ml di acqua, 6g di agar agar(2 cucchiaini abbondanti). 

  1. Per prima cosa con l’aiuto di un robot da cucina o con il mattarello tritiamo bene i biscotti per formare la base della nostra cheesecake. Una volta tritati aggiungiamo il burro fuso e mescoliamo bene gli ingredienti, fino a formare un composto modellabile. Trasferiamo il composto sulla base della nostra teglia a cerchio apribile e con l’aiuto di un cucchiaio livelliamo bene la base. Lasciamola riposare in frigo mentre prepariamo la farcitura.
  2. Montiamo a neve la panna vegetale già zuccherata e uniamo lo yogurt greco poco alla volta, continuando a montare con le fruste.
  3. In un pentolino fate sciogliere 6g di agar agar (sono 2 cucchiaini pieni) in 50ml di acqua , ci vorranno circa 2-3 minuti, aggiungete il composto alla panna montata e con le fruste amalgamatelo bene alla farcitura. Mi raccomando una volta che l’agar agar è sciolto in acqua non lasciatelo raffreddare ma unitelo bollente sennò si solidificherà.
  4. Aggiungete la farcitura alla base di biscotti, livellate bene la superficie e lasciatela riposare 1 ora in freezer o 3 ore in frigo, una volta solidificata decoratela con del cioccolato fuso. La nostra cheesecake è pronta per essere mangiata!

PROPRIETÀ DELL’ AGAR AGAR:

  • L’agar agar è adatto a chi non deve assumere molti zuccheri perché per addensare non richiede l’aggiunta di zuccheri nelle sue preparazioni (marmellate, confetture..).
  • Ha proprietà lassative e depurative infatti, in Giappone viene utilizzato nelle diete dimagranti, poiché ha anche la capacità di placare il senso di fame. È ottimo anche per combattere il diabete.
  • Nella nostra seconda ricetta: MACEDONIA DI FRUTTA IN GELATINA, vediamo come l’agar agar riesce a solidificare i liquidi, infatti è in grado di gelificare ogni tipo di succo di frutta, anche per la preparazione di caramelle.

COME PREPARARE LA MACEDONIA DI FRUTTA IN GELATINA:

INGREDIENTI: 500ml di succo di mela, 8g di agar agar, frutta a piacere

1. In un pentolino mettete sul fuoco il succo di mela con l’agar agar (circa 2 cucchiaini e mezzo), portate a ebollizione mescolando ogni tanto.

2. Nel frattempo pulite e tagliate la frutta a pezzetti, potete inserirla in un bicchiere come abbiamo fatto noi o anche in delle ciotoline.

3. Una volta che il succo è arrivato a bollore, versatelo ancora bollente sulla frutta. Lasciate raffreddare prima il composto a temperatura ambiente e poi per un’ora in frigo.

 

 

IN CHE QUANTITÀ UTILIZZARE L’AGAR AGAR E COME SOSTITUIRLO ALLA COLLA DI PESCE:

  • L’agar agar ha un sapore neutro e non altera minimamente il gusto delle vostre preparazioni sia dolci che salate.
  • Per 500ml di liquido vi consiglio di usare 2 cucchiaini e mezzo di agar agar, più o meno un cucchiaino pieno ogni 4g di gelatina alimentare.
  • È molto importante sapere che l’agar agar per svolgere la sua funzione e gelificare deve arrivare ad una temperatura di 40-50gradi, quindi come la gelatina di origine animale deve essere sciolto sul fuoco e usato bollente sennò si solidifica.
  • Vediamo insieme come utilizzare l’agar agar nella nostra terza ricetta: LA PANNA COTTA. 

COME PREPARARE LA PANNA COTTA:

agar agar

INGREDIENTI: 500ml di panna fresca, 2 cucchiai di zucchero di canna, 8g di agar agar (2 cucchiaini e mezzo).

  1. Versate la panna in un pentolino e a fuoco spento unite lo zucchero di canna e l’agar agar, mescolate bene. Accendete il fuoco e portate il composto a ebollizione.
  2. Una volta pronto trasferitelo in delle coppette o bicchieri e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Trasferitelo in frigo per circa 2 ore. Quando la panna cotta è pronta decoratela con topping o marmellata alla frutta.
  3. Per la versione al cioccolato vi basterà unire ( prima di cuocerla) 1-2 cucchiai di cacao.

Speriamo che le ricette vi siano utili per conoscere un po’ di più l’agar-agar, lasciateci scritto nei commenti se vi piacerebbe qualche altra preparazione con questo ingrediente, come la torta di frutta! A presto!

  

 

 

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su 3 DOLCI CON L’AGAR-AGAR

  • Marina Carbotta
    Marina Carbotta - 12 Agosto 2019 18:23

    Grazie ho sempre cercato ricette con agar agar.