PAN BAULETTO SENZA LATTOSIO E UOVA

Il pan bauletto è un pane al latte molto morbido, ha un sapore semi-dolce ed è ottimo per la colazione o merenda accompagnato da marmellata fatta in casa o crema alle nocciole!

RUBRICA A CURA DI:

PAN BAULETTO : INGREDIENTI PER 8 PERSONE

DIFFICOLTÀ: bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE PAN BAULETTO : 4h e 30 minuti

TEMPO DI RIPOSO: 3h e 30 minuti

600g di farina manitoba
100g di zucchero di canna
un cucchiaino di sale
1 bustina di lievito di birra secco o un panetto fresco
2 cucchiai di olio di semi
320ml di latte vegetale (soia, cocco, mandorle, avena o riso)
3 cucchiai di cacao zuccherato

Il pan bauletto è un pane semi-dolce molto semplice e divertente da preparare. È ideale da servire a colazione accompagnato da un caldo cappuccino o a merenda con della marmellata fatta in casa o crema di nocciole. Potete prepararlo sia in versione bicolore come nelle nostra ricetta, sia tutto bianco per accompagnare anche piatti salati. La nostra ricetta del pan bauletto prevedere 3 ore di lievitazione, ma il risultato è veramente bellissimo! Per una versione più ricca potete aggiungere all’impasto della frutta secca tritata come mandorle, nocciole, uva sultanina o anche delle gocce di cioccolato. Vediamo insieme come preparare il pan bauletto bicolore!

COME PREPARARE IL PAN BAULETTO BICOLORE:

  • 1. In una ciotola iniziate unendo la farina (0 o 00), lo zucchero di canna, l’olio di semi e il sale. Nel frattempo fate intiepidire leggermente il latte in un pentolino e sciogliete all’interno il lievito di birra. Questo passaggio aiuterà la lievitazione del nostro pan bauletto. Unite poco alla volta il latte e con l’aiuto delle mani lavorate bene il panetto fino ad ottenere una consistenza solida ed elastica.

  • 2. Dividete il panetto ottenuto in due parti e in una metà aggiungete tre cucchiai di cacao amaro, se l’impasto al cacao risulta secco aggiungete uno o due cucchiai di latte. Coprite i due impasti con pellicola trasparente e lasciate lievitare per un’ora e mezza in un luogo caldo.

  • 3. Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’impasto bianco e l’impasto al cacao in 12 palline ciascuno (per un totale di 24 palline). Cercate di formare delle palline dello stesso peso e dimensione.

  • 4. Oliate uno stampo da plumcake (dimensione 26-27cm) e iniziate a formare il primo strato di 12 palline, alternando i colori. Formate un secondo strato posizionando le restanti 12 palline, alternando sempre i colori. Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare il pan bauletto in un luogo caldo fino al raddoppio delle sue dimensioni (ci vorranno circa 2 ore).

 

  • Trascorso il tempo di lievitazione, spennellate la superficie del pan bauletto con del latte e infornate in forno ventilato a 180° per 30-35 minuti (190° forno statico). Servite il pan bauletto una volta freddo. Potete conservarlo per una settimana ben chiuso in una bustina di plastica per alimenti, in questo modo resterà morbidissimo!

 

 

 

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!