Arista all’arancia

Un secondo di carne dal gusto raffinato, facilissimo da preparare e perfetto per il pranzo della domenica o per occasioni speciali.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Qualche idea per un secondo piatto semplice, gustoso e profumato? Prepariamo insieme l’arista all’arancia! Un’ottima scelta per il pranzo della domenica in famiglia o per occasioni speciali come il Natale o il capodanno.

Questo è un secondo di carne​ semplicissimo da preparare ma allo stesso tempo raffinato sia nel gusto che nell’aspetto. Un arrosto di maiale tenero e succoso che ci permetterà di fare davvero un figurone con gli ospiti e che si farà ricordare!

Arista all’arancia: come prepararla facilmente

La preparazione della ricetta è alla portata di tutti e richiederà una manciata di ingredienti, però ritagliamoci un po’ di tempo per realizzarla perché la cottura sarà di quasi un’ora.

Pubblicità

Per prima cosa sistemiamo l’arista su un tagliere e con un coltello affilato la incidiamo fino a metà altezza, facendo dei tagli a una distanza di circa 2 cm l’uno dall’altro. Dopodiché insaporiamo bene la carne con sale e pepe, mettendoli anche dentro i tagli. Lasciamo che l’arista si insaporisca e intanto tagliamo a fette sottili due arance, ricavando poi delle mezze fettine.

Siamo già pronti per assemblare la nostra arista di maiale all’arancia: in ogni taglio della carne sistemiamo prima una fetta di speck piegata a metà, poi due mezze fette di arancia. A questo punto leghiamo bene con dello spago tutto il pezzo di carne, sistemiamolo in una teglia rivestita con carta forno e infiliamo un paio di rametti di rosmarino tra lo spago. Un filo d’olio e via in forno per 50 minuti a 180 °C. A metà cottura, ricordiamoci di irrorare la carne con il succo di due arance (quindi circa 200 ml). 

arista all'arancia
Arista all’arancia

Una volta pronto l’arrosto, sforniamo, togliamo spago e rosmarino e tagliamo a fette non troppo spesse la carne. Dopo averle impiattate, non ci resta che versare il profumato e delizioso sughetto di cottura che si sarà creato sul fondo della teglia.

Pubblicità

Come e quando servirla

L’arista all’arancia è uno di quei secondi prelibati e gustosi perfetti per un menù di carne nei giorni di festa. Sicuramente delle belle fette di pane tostato per accompagnarla non guastano, soprattutto perché il piatto si presta per una gustosa scarpetta finale! Possiamo anche abbinare il contorno che preferiamo. Io consiglio delle classiche patate arrosto, ma anche un bel purè sarebbe perfetto. Oppure abbiniamole dell’indivia in padella o una insalatina di rucola o di puntarelle, per bilanciare il dolce dato dalle arance.


Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca, vero? Forza, prepariamo insieme questa gustosissima ricetta e poi vi aspetto nei commenti per conoscere le vostre impressioni!

Preparazione
10 minuti
Cottura
50 minuti
Tempo totale
1 ora

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 1 kg arista di maiale circa
  • 4 arance per fette e succo
  • 150 g speck a fette
  • 2 rametti rosmarino
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Arista all’arancia

Arista all’arancia - Step 1

Prendiamo l’arista, mettiamola su un tagliere e facciamo dei tagli a distanza di circa 2 cm e profondi fino a metà del pezzo di carne.

Arista all’arancia - Step 2

Condiamo con sale e pepe da tutti i lati e anche all’interno dei tagli.

Arista all’arancia - Step 3

Mentre la carne si insaporisce, tagliamo 2 arance a fettine sottili (di circa 2-3 mm), poi tagliamole a metà.

Arista all’arancia - Step 4

Ora sistemiamo in ogni taglio della carne una fetta di speck piegata a metà e due mezze fette di arancia.

Arista all’arancia - Step 5

Compattiamo l’arista con le mani e poi leghiamola per bene con uno spago da cucina.

Pubblicità

Arista all’arancia - Step 6

Spostiamola in una teglia rivestita con carta forno e incastriamo nello spago un paio di rametti di rosmarino.

Arista all’arancia - Step 7

Infine mettiamo un filo d’olio in superficie e inforniamo in forno ventilato a 180 °C per 50 minuti.

Arista all’arancia - Step 8

Mentre la carne cuoce, spremiamo il succo delle 2 arance rimaste (ne otterremo circa 200 ml).

Arista all’arancia - Step 9

A metà cottura della carne, sfumiamo con il succo d’arancia, irrorando tutta l’arista.

Arista all’arancia - Step 10

Una volta cotta, togliamo lo spago e il rosmarino e tagliamola a fette. Poi impiattiamo e versiamo sopra la carne il profumato sughetto di cottura. Arista all’arancia pronta da gustare! Buon appetito!

Consigli

Se non troviamo l’arista, possiamo utilizzare la lonza oppure il filetto di maiale, anche questi tagli magri e pregiati.

Possiamo insaporire la nostra arista all’arancia anche con altre spezie oltre al pepe, e sostituire il rosmarino con altre erbe aromatiche, ad esempio dei rametti di timo o delle foglie di alloro. Anche il pepe rosa in grani ci sta benissimo: mettiamolo quando inseriamo nei tagli lo speck e le fettine di arancia.

Una variante altrettanto gustosa e originale di questa ricetta è l’arista fruttata: provare per credere!

Conservazione

Se dovesse avanzarne qualche fetta, possiamo conservare l’arista all’arancia in frigo per un paio di giorni, dentro un contenitore a chiusura ermetica.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.97

75 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (6)

Scrivi un commento
  • Lorella

    Eccezionale!!! Non avevo lo speak ho usato la pancetta ed è rimasto spettacolare tenerissimo e gustosissimo

    23 Marzo 2024 Rispondi

  • Adriana Valenti

    Strepitosa. Ormai l’ ho “fatta mia”.

    26 Gennaio 2024 Rispondi

  • paolo-cris_pclibero-it

    ciao questa ricetta si può fare con altri pezzi di carne o solo arista???

    2 Gennaio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Paolo, puoi sostituire l’arista con la lonza oppure il filetto di maiale 😊

      2 Gennaio 2024 Rispondi

  • antonella-evaristogmail-com

    Ciao Benedetta,questa ricetta si può cucinare in friggitrice ad aria? Per quanto tempo e a quanti gradi? Grazie mille😊

    29 Dicembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Antonella, puoi cuocerlo in friggitrice ad aria a 160°C per circa 35 minuti, ma i tempi possono cambiare in base alla dimensione dell’arista 😊

      30 Dicembre 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Arista all’arancia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Arista all’arancia

Torna su