CROSTATA DI MARMELLATA

Crostata di marmellata. Ricetta facile di Benedetta.

La crostata di marmellata fatta in casa è il dolce perfetto per fare colazione ma è ideale anche da preparare in anticipo e portare a casa di amici oppure ad un pic nic. La mia versione di questo classico dolce è senza burro, la crostata sarà molto delicata e friabile, anche grazie al LIEVITO PANE DEGLI ANGELI che la rende leggera e deliziosa. La crostata di marmellata è una ricetta facile da realizzare, che mette sempre tutti d’accordo in famiglia e possiamo prepararla utilizzando anche la marmellata fatta in casa che preferiamo, sarà ancora più buona. Questa ricetta si prepara con pochi e semplici ingredienti, che solitamente tutti abbiamo in casa e se avanza un po’ di pasta frolla possiamo preparare dei biscotti con cui fare colazione. Vediamo adesso insieme come preparare la crostata alla marmellata!

Potrebbero interessarvi anche Crostata Ricotta e cioccolato, Ciambellone bicolore.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
CROSTATA DI MARMELLATA Tempo Preparazione
CROSTATA DI MARMELLATA

INGREDIENTI

Per la pasta frolla base

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di olio di semi di girasole
  • 300 gr di farina
  • 1/2 bustina (8gr) di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • La scorza di mezzo limone

Per il ripieno

  • 250 gr di marmellata a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Preparare la crostata di marmellata è molto semplice, per prima cosa rompiamo in una ciotola le uova e aggiungiamo lo zucchero, l'olio di semi di girasole ed anche la scorza grattugiata di mezzo limone.
  2. Versiamo poi la mezza bustina (8gr) di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e prepariamo in una ciotola la farina.
  3. Iniziamo ad impastare aggiungendo la farina un po' alla volta. Continuiamo a lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto dalla consistenza liscia ed omogenea.
  4. La pasta frolla è pronta quando non appiccica più alle dita! Questa frolla può essere utilizzata immediatamente, senza bisogno di riposo in frigo.
  5. Infariniamo infatti un pezzo di carta forno e stendiamoci sopra 2/3 della frolla. Usiamo il matterello e stendiamo la pasta frolla, fino ad ottenere una sfoglia di 3 millimetri circa.
  6. Sistemiamo la sfoglia ottenuta in una teglia da forno, la mia è del diametro di 28 cm, già unta e infarinata. Una volta sistemata la sfoglia di pasta frolla sulla teglia, rimuoviamo la carta forno e regoliamo i bordi con un coltello.
  7. Ricopriamo la base della crostata con la marmellata a piacere.
  8. Stendiamo con il matterello e, un pochino di farina se serve, il resto della pasta frolla e formiamo le strisce, che serviranno per decorare la crostata. Tagliamo le strisce aiutandoci con un coltello o con una rondella tagliapasta.
  9. Decorata la crostata di marmellata con le strisce portiamola a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 35/40 minuti oppure in forno ventilato a 170° per 35/40 minuti.
  10. Una volta cotta la crostata, fatela raffreddare ed estraetela dallo stampo, aiutandovi con 2 vassoi oppure con 2 piatti grandi. La crostata di marmellata è pronta ad essere servita per colazione o per merenda!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA DI MARMELLATA

  • Savy - 16 Novembre 2019 11:16

    Le uova le sostituisco cn una banana.

  • Savi - 16 Novembre 2019 8:18

    Ciao anche per le crostate posso togliere le uova e in questo caso mettere 1banana . grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Novembre 2019 15:42

      Ciao Savi ti lascio qui un articolo che ti spiega come sostituire le uova nei dolci 🙂 CLICCA QUI 🙂

  • Teresa - 1 Novembre 2019 11:53

    Ciao Benedetta, ho provato la tua ricetta l’unico problema che ho riscontrato durante la cottura, é che ha fatto completamente delle bolle. Facendo il confronto con altre ricette ho notato che nella pasta frolla fanno tutti dei fori con la forchetta propio per evitare ciò. Per il resto, grazie per le tue ricette mi piacciono molto.

  • Federica - 25 Ottobre 2019 19:35

    Ciao Benedetta,ho provato a fare la crostata ma l’impasto della frolla mi è venuto troppo morbido da non poter stenderlo con il mattarello e sono stata costretta a metterlo nel frigo per un po’ come mai?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 28 Ottobre 2019 15:56

      Ciao Federica in questo caso basta aggiungere un pugnetto di farina in più 🙂

  • Sara - 16 Ottobre 2019 16:36

    Davvero ottima!! 😁

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Ottobre 2019 12:42

      Bravissima Sara 🙂

  • marinella - 9 Ottobre 2019 17:52

    la frolla non mi si appiccica alle dita ma quando la stendo si rompe cosa sbaglio? le dosi le faccio pesate Grazie

  • Tatona Tatina
    Tatona Tata Tatina - 28 Settembre 2019 12:18

    Ottima…… e quasi finita!!!! Grazie benedetta ❤️

  • Sofia - 28 Settembre 2019 12:17

    Ciao Benedetta, ho provato a fare questa ricetta ma con 300 g di farina non riuscivo a fare il panetto di frolla, ho dovuto aggiungerne per riuscire ad impastare perché altrimenti non mi si staccava nemmeno dalle mani.. le dosi degli altri ingredienti sono giusti quindi non capisco cosa ho sbagliato, hai qualche suggerimento?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 30 Settembre 2019 12:25

      Ciao Sofia tranquilla può capitare, l’importante è che sia venuta buona 🙂

  • Antonella Peter - 19 Settembre 2019 19:20

    Buonissima

  • nadia - 3 Settembre 2019 18:15

    Posso farla, con lo stesso procedimento e ingredienti, anche con farina senza glutine? Grazi mille

  • tiziana - 2 Settembre 2019 8:31

    Ciao benedetta,
    ho sempre fatto la frolla col burro, però visto che le tue ricette che son o eccellenti, ho voluto provare a farla. Il risultato mi ha deluso: secca e piuttosto biscottata. più passavano i giorni, più iduriva.
    quella col burro mi resta perfetta anche per più giorni.
    In cosa ho sbagliato?