PESCHE DOLCI AL CIOCCOLATO FATTE IN CASA

Pesche dolci al cioccolato, ricetta facile per questi pasticcini tradizionali. Sistemati nei pirottini di carta sono dolci raffinati ed eleganti da servire a tavola e da portare in dono agli amici. Diamo forma alle mezze pesche grazie ai gusci di noce, usiamo una golosa farcitura di crema al cioccolato per riempirle e diamo il classico colore rosato grazie ad una bagna alcolica all’alchermes.

Per realizzare il ripieno seguite la ricetta della crema al cioccolato

Se non avete a disposizione i gusci delle noci, potete creare delle palline con la carta stagnola.

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 130 g di olio di semi di girasole
  • 100 g di latte
  • 8 g di lievito mezza bustina
  • 500 g di farina
  • 24 mezzi gusci di noci
  • bagna di latte e caffè
  • Alchermes
  • zucchero per decorare

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo lo zucchero. Iniziamo a mescolare mentre aggiungiamo il latte, l’olio di semi e mezza bustina di lievito. Incorporiamo la farina una manciata alla volta continuando a mescolare. Quando l’impasto è più resistente lo trasferiamo sul piano di lavoro infarinato e continuiamo ad impastare con le mani fino ad usare tutta la farina. L'impasto è pronto quando è omogeneo ed elastico e non si attacca più alle dita.
  2. Ora prendiamo i gusci di noce e ungiamo la parte esterna con l'olio. Se non abbiamo a disposizione le noci facciamo 24 palline di carte stagnola. Prepariamo una teglia rivestita di carta da forno. Con l'impasto creiamo delle palline, pressiamo leggermente la pallina con la noce, o con la pallina di carta stagnola per ottenere una mezza pesca. Quindi la posiamo sulla teglia con la parte rotonda rivolta verso l'alto. Inforniamo in forno statico a 180 gradi per 20 minuti, oppure in forno ventilato a 170 gradi per 20 minuti.
  3. Nel frattempo possiamo preparare la crema al cioccolato o altra farcitura che preferiamo. Per preparare la crema al cioccolato seguite questa ricetta.
  4. Una volta terminata la cottura sforniamo le mezze pesche e lasciamo raffreddare per un paio di minuti. Quindi separiamo le mezze pesche dai gusci di noce o dalle palline di carta stagnola.
  5. Prepariamo la bagna mescolando caffè e latte e con un pennellino inzuppiamo le mezze pesche nella parte interna. Quindi riempiamo una sac a poche con la crema al cioccolato e inseriamo la farcitura in tutte le mezze pesche. Prepariamo una ciotola con il liquore Alchermes e un piatto con lo zucchero, accoppiamo le mezze pesche, cercando di sceglierle della stessa dimensione.
  6. Ora passiamo velocemente le pesche nel liquore e poi nello zucchero facendo in modo che aderisca da tutte le parti. Sistemiamo le pesche dolci al cioccolato nei pirottini di carta e in un vassoio. Siamo pronti per servire questi dolci golosi!
  7. Provate anche voi la ricetta delle pesche dolci al cioccolato e inviatemi le vostre foto! Provate anche voi la ricetta delle pesche dolci al cioccolato e inviatemi le vostre foto!


Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PESCHE DOLCI AL CIOCCOLATO FATTE IN CASA

  • Filomena Fasano - 22 Marzo 2019 9:29

    Ciao Benedetta, vivo in Argentina tramite una famiglia amica che viaggio in Italia mi porto un tuo libbro, mi piace tantissimo. E da molto che ti seguo, questa ricetta mi ha sembrato fantastica. mi piacerebbe altre ricette cosi di piccoli elaborazioni. Complimenti per tutto quello che fai !!

  • Grazia - 3 Febbraio 2019 17:27

    Con cosa si possono sostituire i gusci di noce?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Febbraio 2019 10:42

      Delle palline di carta stagnola Grazia 🙂

  • VALE - 18 Ottobre 2018 20:07

    Ciao Benedetta ho appena fatto questa ricetta????. Volevo sapere come le devo conservare?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Ottobre 2018 15:59

      Ciao Vale, va benissimo in un sacchetto per alimenti ben chiuse o anche coperte da pellicola 🙂

  • Brigit - 25 Marzo 2018 21:30

    Ciao le ho provate ma sono venute durissime

  • Laura Iuliana Mahu - 5 Marzo 2018 18:34

    Non vedo l’ora di provare la riceta!

  • Gsiusy LB - 20 Febbraio 2018 20:51

    Ti seguo spesso e ho provato ka tua rivetta, senza usare i guschi delle noci, perché non ne avevo … mi chiedevo: come posso lavare i guschi? E, nel caso, potrei usare gli stessi gusci più volte? Grazie!!!

    • La Redazione
      La Redazione - 23 Febbraio 2018 9:34

      Certo puoi usare gli stessi gusci più volte puoi lavarli semplicemente sotto l’acqua corrente, farli asciugare e poi ungerli di olio

  • Giusy - 3 Febbraio 2018 13:28

    Ciao benedetta volevo chiederti un consiglio, per darle ai bambini con cosa posso sostituire lalkermes? Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 5 Febbraio 2018 15:14

      Ciao Giusy potresti bagnarle nel succo di arance rosse o di mirtilli per ottenere un risultato simile

  • Stella - 2 Febbraio 2018 15:24

    Ciao ricetta fantastica,provata e riprovata e mi soddisfa sempre.grazie. volevo chiederti. Se faccio un po di impasto in più posso congelarlo? Grazie e buona giornata

  • Seghenzi Maria - 1 Febbraio 2018 22:43

    Ho provato la ricetta seguendo scrupolosamente istruzioni e dosi . Venite buone ma rimangono un po’ dure , non morbide come quelle che si comprano perché ? Cosa sbaglio

    • La Redazione
      La Redazione - 2 Febbraio 2018 9:25

      Ciao Maria queste sono fatte con la pasta frolla, ci sono anche versioni delle pesche dolci più morbide, ma sono fatte con un altro tipo di impasto

  • Alessandra - 1 Febbraio 2018 9:59

    Ma di crema pasticciera quanta ne serve ? Può servire una fatta con mezzo l di latte? Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 1 Febbraio 2018 11:33

      Ciao Alessandra per la ricetta della crema segui il link nell’articolo, volendo puoi dimezzare le dosi e farla con mezzo litro

  • Giusy - 31 Gennaio 2018 8:46

    Ciao Benedetta, al posto dei gherigli di noce cosa si può mettere in alternativa?grazie ☺️

    • La Redazione
      La Redazione - 2 Febbraio 2018 9:21

      ciao Giusy puoi fare delle palline di carta stagnola

  • Elisabetta - 26 Gennaio 2018 16:55

    POSSO USARE LA FARINA DI RISO ?

  • marafortuna57@gmail.com - 26 Gennaio 2018 16:10

    Pesche dolci al cioccolato

  • Bruna - 25 Gennaio 2018 18:42

    Buonissime, grazie

    • Vita - 7 Maggio 2019 18:02

      Ciao Benedetta grazie x le ricette che pubblichi, sono delizione e facile ti seguo con passione, grazie.

  • Silvia Andreoni - 24 Gennaio 2018 21:29

    Cara benedetta,
    Come posso sostituire le uova in questa ricetta (ho bisogno di eliminarle per intolleranza ).
    Grazie.
    A presto

  • maria paola - 20 Gennaio 2018 19:32

    Cara Benedetta ho fatto gli struffoli, che mi piacciono tantissimo, ma non li avevo mai fatti perchè non avevo la ricetta. E’ perfetta, buoni e facili da realizzare. Grazie Paola.

    • La Redazione
      La Redazione - 21 Gennaio 2018 10:05

      Ciao Paola un abbraccio 🙂

  • rossella - 19 Gennaio 2018 17:04

    Buone le tue ricette

    • La Redazione
      La Redazione - 21 Gennaio 2018 10:32

      Grazie Rossella 🙂

  • Michela - 18 Gennaio 2018 22:53

    Conosco una signora che mette nella crema di cioccolato una mandorla per far sembrare appunto il dolce una vera pesca .Ricetta stupenda.!!

    • La Redazione
      La Redazione - 19 Gennaio 2018 8:33

      Ciao Michela, che bella idea 🙂

  • Elvira alfonsi - 18 Gennaio 2018 14:52

    Ciao Benedetta, io vivo a Boston e non riesco a trovare l’archemus. Con cosa posso sostituirlo?

    • La Redazione
      La Redazione - 19 Gennaio 2018 8:53

      Ciao Elvira, con qualunque liquore, ad esempio l’amaretto o il limoncello

  • Antonella - 16 Gennaio 2018 19:52

    Al posto della crema al cioccolato cosa posso utilizzare?

    • La Redazione
      La Redazione - 17 Gennaio 2018 8:47

      Ciao Antonella puoi usare la crema pasticcera classica, un mix di nutella e mascarpone oppure panna montata

      • Giovanna R. - 18 Gennaio 2018 19:25

        Oppure come li fanno dalle mie parti con la ricotta di pecora setacciata e zuccherata……che bontà.

        • La Redazione
          La Redazione - 18 Gennaio 2018 21:11

          Ottima!

  • Maria - 16 Gennaio 2018 13:00

    Ciao Benedetta innanzitutto complimenti x le tue splendide ricette sn ottime….mi potresti spiegare bn il procedimento cn la stagnola nn l ho capito grazie????????

    • La Redazione
      La Redazione - 16 Gennaio 2018 15:03

      Ciao Maria, se non ci sono disponibili le noci, si può fare semplicemente delle palline di carta stagnola per dare forma alle mezze pesche