HAMBURGER CON CUORE FILANTE

 

La ricetta

Ecco una ricetta semplice e gustosa  da realizzare: gli hamburger con cuore filante. Ideali per una cena golosa in compagnia di amici e parenti. Questa ricetta è adatta agli  intolleranti al glutine, al lattosio ed al nichel.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
RICETTA HAMBURGER CON CUORE FILANTE Tempo Preparazione
HAMBURGER CON CUORE FILANTE

INGREDIENTI

  • 300 grammi macinato di manzo;
  • 100 ml latte di riso
  • q.b. pangrattato di farina di riso
  • 1 mozzarella senza lattosio
  • q.b. sale fino
  • q.b. zenzero
  • q.b. paprika dolce
  • q.b. peperone dolce essiccato
  • q.b. aglio in polvere
  • q.b. scalogno liofilizzato

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Taglia a pezzi non troppo piccoli una mozzarella senza lattosio. Puoi utilizzare qualsiasi altro formaggio a pasta filata senza lattosio, se non hai problemi di intolleranze un qualsiasi formaggio. Disponi i pezzi di mozzarella in un piattino o contenitore e mettili da parte.
  2. Prendi una ciotola abbastanza capiente e versarci all'interno il macinato di manzo ed il latte di riso. Anche in questo caso, puoi usare qualsiasi altro tipo di latte vegetale senza lattosio. Scegli del macinato di manzo di qualità per far sì chengli hamburger vengano più sugosi e teneri. Aggiungi al macinato il sale, lo zenzero, la paprika dolce, il peperone dolce macinato ed essiccato, l'aglio in polvere e lo scalogno liofilizzato. Utilizza il tipo di aroma che preferisci oppure le erbe aromatiche se ti piacciono, come prezzemolo, basilico, rosmarino ecc.
  3. Amalgama bene tutti gli aromi ed il latte alla carne. A questo punto il composto risulterà molto morbido e non potrà essere lavorato. Aggiungi quindi il pangrattato di farina di riso, poco per volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Per capire qual è la consistenza giusta ricordati che il composto non dovrà risultare nè appiccicoso nè troppo duro. Se risulta troppo duro, vuol dire che hai aggiunto troppo pangrattato, ma puoi risolvere aggiungendo un altro po' di latte di riso. Se al contrario, il composto risulta appiccicoso vuol dire che c'è bisogno di altro pangrattato.Amalgama bene tutti gli aromi ed il latte alla carne. A questo punto il composto risulterà molto morbido e non potrà essere lavorato. Aggiungi quindi il pangrattato di farina di riso, poco per volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata. Per capire qual è la consistenza giusta ricordati che il composto non dovrà risultare nè appiccicoso nè troppo duro. Se risulta troppo duro, vuol dire che hai aggiunto troppo pangrattato, ma puoi risolvere aggiungendo un altro po' di latte di riso. Se al contrario, il composto risulta appiccicoso vuol dire che c'è bisogno di altro pangrattato.
  4. Ad impasto pronto è arrivato il momento di comporre i burger dal cuore filante. Prendi uno stampo per i burger e forma un primo strato non troppo sottile. Posiziona al centro un pezzetto di mozzarella senza lattosio avendo cura di lasciare liberi i bordi. Ricopri il tutto con un altro strato di macinato e chiudi bene i bordi. Il rischio è che durante la cottura il latte della mozzarella fuoriesca. Se non possiedi lo stampo puoi utilizzare tranquillamente le mani. Esegui lo stesso procedimento per comporre gli altri burger. Il numero dei burger che riuscirai a realizzare dipende dalla dimensione e dallo spessore di ognuno.
  5. Fai riscaldare una griglia e quando sarà ben calda metti a cuocere i burger. Il tempo di cottura varia a seconda del tipo di cottura che ti piace. 2 minuti per lato se ti piacciono al sangue. 3 minuti per lato per una cottura media; 5 minuti per lato se li vuoi ben cotti. Se non possiedi una griglia, puoi cuocerli in una padella antiaderente con un filo d'olio o in forno. Servi i burger quando sono ancora caldi per ottenere l'effetto cuore filante. Puoi accompagnarli con un'insalata, delle verdure cotte o delle patate al forno per ottenere un pasto completo e saziante. Se hai preparato dei burger in più puoi tranquillamente congelarli prima della cottura e scongelarli al momento del bisogno.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su HAMBURGER CON CUORE FILANTE

  • Franco - 15 Settembre 2018 14:42

    Buonasera, si potrebbe cucinare un hamburger in cartoccio di. Carta forno utilizzando una padella?
    L’idea sarebbe avvolgere 1 hamburger in carta forno bagnata e strizzata e cuocere in padella 5 minuti per lato.
    Grazie per l’attenzione.
    Franco