RISOTTO AI FUNGHI


RISOTTO AI FUNGHI




Il Risotto ai Funghi  è uno tra i primi piatti più buoni della cucina italiana, perfetto per il pranzo o la cena di un giorno speciale. Anche se all’apparenza sembra un piatto elaborato, in realtà con la mia ricetta è davvero facilissimo da realizzare. Basta acquistare un pacco di funghi misti surgelati… ed il gioco è fatto! Ma il segreto per la riuscita del risotto è insaporirlo con un po’ di funghi porcini secchi. Si vendono in bustine in tutti i supermercati e, una volta reidratati, conferiscono un sapore delizioso a tutte le ricette a base di funghi.

Come per tutti i risotti, occorre realizzare un semplice brodo di verdure, ma se volete semplificare ulteriormente la ricetta potete usare un classico dado da cucina. A fine cottura poi manteco il risotto con tanto formaggio grattugiato e una noce di burro. Il risultato? Un risotto cremoso al quale è davvero difficile resistere! Come tocco finale conferisco una nota di freschezza con tanto prezzemolo tritato. Credo non sia un segreto per nessuno, ma funghi e prezzemolo fanno un matrimonio perfetto!

Questo risotto è ideale nel periodo autunnale e invernale e sono sicuro vi farà fare un figurone con i vostri ospiti, anche quelli più esigenti! Scrivetemi nei commenti se lo realizzate e cosa ne pensate… ma sono sicuro vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarvi anche il Risotto allo Zafferano e il Risotto con Salsiccia.

 

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
RISOTTO AI FUNGHI Tempo Preparazione
RISOTTO AI FUNGHI

INGREDIENTI

per il brodo

  • Acqua q.b. (circa 2 litri)
  • Verdure miste sedano, carota, cipolla, pomodoro
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.

per il risotto

  • 350 g riso per risotti
  • 300 g funghi misti (io ho usato un mix surgelato)
  • 10 g funghi porcini secchi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 50 g formaggio grattugiato
  • Una noce di burro
  • Pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa prepariamo il brodo. Tuffate in una pentola capiente riempita con dell'acqua le verdure, quindi la cipolla, il sedano, la carota e il pomodoro. Salate il brodo secondo i vostri gusti e profumate con un ciuffetto di prezzemolo. Spostate la pentola sul fuoco e cuocete il brodo per almeno mezz'ora dal momento del bollore. Se volete rendere più veloce la ricetta, potete preparare un semplice brodo utilizzando un dado.Per prima cosa prepariamo il brodo. Tuffate in una pentola capiente riempita con dell'acqua le verdure, quindi la cipolla, il sedano, la carota e il pomodoro. Salate il brodo secondo i vostri gusti e profumate con un ciuffetto di prezzemolo. Spostate la pentola sul fuoco e cuocete il brodo per almeno mezz'ora dal momento del bollore. Se volete rendere più veloce la ricetta, potete preparare un semplice brodo utilizzando un dado.
  2. Mettete i funghi porcini secchi in una ciotolina e fateli reidratare con un bicchiere di acqua calda. Lasciateli in ammollo per almeno 10 minuti. Mettete i funghi porcini secchi in una ciotolina e fateli reidratare con un bicchiere di acqua calda. Lasciateli in ammollo per almeno 10 minuti.
  3. In una pentola capiente fate imbiondire lo spicchio d'aglio in un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete i funghi misti (io ho usato un mix surgelato) e i funghi porcini secchi, quindi aggiustate di pepe secondo i vostri gusti. Aggiungete anche l'acqua di ammollo dei funghi, filtrandola con un colino a maglie strette. Rosolate i funghi a fiamma vivace per una decina di minuti. In una pentola capiente fate imbiondire lo spicchio d'aglio in un filo d'olio d'oliva. Pronto il soffritto, aggiungete i funghi misti (io ho usato un mix surgelato) e i funghi porcini secchi, quindi aggiustate di pepe secondo i vostri gusti. Aggiungete anche l'acqua di ammollo dei funghi, filtrandola con un colino a maglie strette. Rosolate i funghi a fiamma vivace per una decina di minuti.
  4. Aggiungete adesso il riso e fatelo tostate in padella insieme ai funghi per un paio di minuti. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungete adesso il riso e fatelo tostate in padella insieme ai funghi per un paio di minuti. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco.
  5. Evaporata la parte alcolica del vino, cuocete il riso a fiamma media aggiungendo un mestolo di brodo per volta, mescolando in continuazione; solo quando il primo mestolo di brodo sarà assorbito, aggiungete il secondo fino a terminare la cottura del riso. Nel riso non aggiungo sale poiché basta quello del brodo per insaporire la preparazione; voi assaggiate e valutate se occorre aggiustare di sale. Evaporata la parte alcolica del vino, cuocete il riso a fiamma media aggiungendo un mestolo di brodo per volta, mescolando in continuazione; solo quando il primo mestolo di brodo sarà assorbito, aggiungete il secondo fino a terminare la cottura del riso. Nel riso non aggiungo sale poiché basta quello del brodo per insaporire la preparazione; voi assaggiate e valutate se occorre aggiustare di sale.
  6. Cotto il riso al dente, spegnete il fuoco, aggiungete il formaggio grattugiato, abbondante prezzemolo tritato e una noce di burro e mantecate mescolando energicamente. Fate riposare il risotto in pentola un paio di minuti prima di servirlo in tavola. Cotto il riso al dente, spegnete il fuoco, aggiungete il formaggio grattugiato, abbondante prezzemolo tritato e una noce di burro e mantecate mescolando energicamente. Fate riposare il risotto in pentola un paio di minuti prima di servirlo in tavola.
  7. Ecco il risotto ai funghi servito in tavola! Io di solito lo guarnisco ulteriormente con un po' di prezzemolo tritato, che conferisce una nota "fresca" davvero squisita!Ecco il risotto ai funghi servito in tavola! Io di solito lo guarnisco ulteriormente con un po' di prezzemolo tritato, che conferisce una nota "fresca" davvero squisita!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su RISOTTO AI FUNGHI

  • Viviana - 12 Marzo 2021 8:38

    Ottimo, grazie
    È tutto più facile seguendo i Tuoi consigli.
    Un abbraccio ❤️

  • Mark - 24 Gennaio 2021 13:13

    Hi Benadatta,
    Sorry this is in English but my Italian is not so good yet.
    I love cooking and understand you very well on TV, and have made some of your wonderful dishes.
    I will keep watching your program, as it helps me in cooking better Italian dishes, and Language.
    Thanks

  • Anna - 2 Novembre 2020 15:09

    sconsiglio brodo in cubetti, altrimenti un’ottima ricetta.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 2 Novembre 2020 16:00

      Ciao Anna, forse hai letto la ricetta di fretta e magari ti è sfuggito che questo risotto è realizzato con con il brodo fatto in casa :). Nell’articolo dico solo che chi va di fretta può usare il dado 🙂

  • Rosa - 22 Ottobre 2020 20:43

    Sempre ricette semplici ma di gran gusto,bravissima sempre