Torta grattugina

Una versione creativa e golosa della torta sbriciolata, con un cremoso ripieno di ricotta e cacao. Perfetta come dolcetto di fine pasto o come spuntino pomeridiano.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Di certo conoscerete le sbriciolate: quelle torte di frolla solitamente arricchite da un ripieno goloso che può essere di crema, confetture, ricotta etc., e che hanno come particolarità una copertura fatta di grosse “briciole” di pasta frolla, che in cottura diventano dorate e croccanti. In questa ricetta, che mi ha passato mia zia Santinella, vedremo insieme una versione creativa di questo dolce: la torta grattugina!

Questa torta è proprio una sbriciolata con un goloso ripieno di ricotta e cacao ricoperto da pezzi di frolla che però non distribuiremo con le mani come si fa di solito, ma grattugeremo con una grattugia! Come fare? Semplice: metteremo la quantità di frolla che ci serve in freezer fino al momento di utilizzarla. In questo modo, una volta indurita, potremo grattugiarla sopra il ripieno, creando una copertura carinissima e originale!

Torta grattugina: come prepararla

Vedrete, in pochi e semplicissimi passaggi prepareremo una torta di pasta frolla friabile e dal cuore tenero e goloso, che piacerà proprio a tutti.

Pubblicità

La prima cosa da fare è proprio preparare la frolla per la base e la copertura: ci basta mescolare in una ciotola l’uovo con lo zucchero, il burro fuso e il lievito (possiamo usare una forchetta o anche le mani, come preferiamo), e poi aggiungere la farina poco alla volta. Quando l’impasto avrà preso consistenza, possiamo spostarci sul piano di lavoro infarinato e continuare a lavorarlo fino a ottenere una frolla liscia, morbida e omogenea.

A questo punto preleviamo circa un terzo di impasto, creiamo un piccolo panetto e lo avvolgiamo nella pellicola per alimenti per poi metterlo in freezer. Nel frattempo, con la frolla restante prepariamo la base della nostra torta sbriciolata, sistemandola in una teglia da 24-26 cm di diametro che avremo prima imburrato e infarinato e rivestito di carta forno. Per facilitarci, prendiamo tanti pezzetti di frolla e appiattiamoli nella teglia, unendoli man mano.

torta grattugina
Torta grattugina

Non ci resta poi che preparare la golosa farcitura, mescolando bene in una ciotola ricotta, uovo, zucchero e cacao amaro, per ottenere un ripieno omogeno e cremoso da versare sulla base della torta e livellare.

Pubblicità

Intanto il panetto di frolla in freezer si sarà indurito abbastanza da poterlo grattugiare sulla superficie del dolce, ricreando l’effetto sbriciolata ma con pezzetti più grossolani. E vedrete come diventeranno croccanti in cottura! Non abbiamo una grattugia a fori larghi adatta? Nessun problema: possiamo usare anche il passaverdure o l’utensile per fare i passatelli. In questo caso, però, facciamo rassodare di meno la frolla. Pronta anche la copertura, la nostra torta sbriciolata può essere infornata in forno ventilato per circa 40 minuti.

La torta grattugina è un dolce ideale da servire a fine pasto assieme al caffè, o da gustare a merenda col tè o un buon succo di frutta. Croccante e friabile fuori e morbida e cremosa all’interno, sarà impossibile per chiunque non volerne mangiare una seconda fetta!


Pronti a prepararla insieme? Vediamo subito come procedere e mi raccomando: poi fatemi sapere se l’avete preparata e se l’avete personalizzata in qualche modo!

Preparazione
15 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
55 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone

per base e copertura

  • 1 uova
  • 5 cucchiai zucchero
  • 100 g burro fuso
  • 300 g farina 00
  • 16 g lievito per dolci

per la farcitura

  • 1 uova
  • 300 g ricotta
  • 5 cucchiai zucchero
  • 3 cucchiai cacao amaro

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Torta grattugina

Torta grattugina - Step 1

Partiamo dalla frolla per la base: in una ciotola rompiamo l’uovo, uniamo lo zucchero, il burro fuso, il lievito e mescoliamo bene con una forchetta.

Torta grattugina - Step 2

Adesso aggiungiamo la farina poco alla volta, continuando a mescolare.

Torta grattugina - Step 3

Quando l’impasto diventa più consistente, spostiamolo sul piano di lavoro infarinato e continuiamo a lavorarlo fino a ottenere un risultato liscio e omogeneo.

Torta grattugina - Step 4

Tagliamo 1/3 dell’impasto, avvolgiamolo nella pellicola per alimenti e mettiamolo in freezer.

Torta grattugina - Step 5

Prendiamo una teglia da 24-26 cm di diametro, imburrata e infarinata e con un disco di carta forno sul fondo, e creiamo la base della nostra crostata sistemandoci dentro l’impasto e allargandolo con le mani.

Pubblicità

Torta grattugina - Step 6

Teniamo da parte la base e prepariamo il ripieno: in una ciotola mettiamo la ricotta, aggiungiamo l’uovo, lo zucchero, il cacao e mescoliamo per bene con una forchetta, fino ad avere un composto omogeneo.

Torta grattugina - Step 7

Versiamo il ripieno sulla base e livelliamolo.

Torta grattugina - Step 8

Riprendiamo l’impasto che avevamo messo nel freezer e grattugiamolo sul ripieno della torta, aiutandoci con una grattugia a fori larghi.

Torta grattugina - Step 9

Inforniamo e facciamo cuocere il dolce in forno preriscaldato ventilato a 170 °C per 35-40 minuti, o in forno statico a 180 °C per lo stesso tempo.

Torta grattugina - Step 10

Una volta cotta, sforniamo e lasciamo intiepidire un po’ la nostra torta grattugina, poi togliamola dalla teglia e tagliamola a fette per gustarla in tutta la sua bontà!

Torta grattugina - Step 11

Consigli per sostituzioni e varianti

Se vogliamo, possiamo preparare la frolla usando l’olio di semi al posto del burro: ne andranno bene 90 grammi. Possiamo poi variare il ripieno della nostra torta grattugina in mille modi diversi: al posto del cacao possiamo mettere circa 100 grammi di gocce di cioccolato; un altro abbinamento delizioso potrebbe essere ricotta e canditi, una versione “cannolo siciliano”. Oppure possiamo fare un ripieno con sola ricotta aromatizzata con scorza di limone, o ancora con ricotta e amaretti sbriciolati, un abbinamento squisito!

Al posto della ricotta (che va bene sia vaccina che di pecora) possiamo cambiare completamente farcitura e usare la nostra marmellata preferita, o magari qualche crema golosa, come ad esempio la crema pasticcera al cioccolato.

Vogliamo una crostata sbriciolata senza glutine? Per l’impasto utilizziamo 210 grammi di farina di riso e 100 grammi di fecola o amido di mais. Mentre per farla senza lattosio, utilizziamo la margarina o l’olio di semi al posto del burro nella frolla, e scegliamo una farcitura senza lattosio.

Oltre che in forno, la torta grattugina si può cuocere in friggitrice ad aria: cuociamola per 20-25 minuti a 170 °C. Se non abbiamo la teglietta apposita, prendiamo il cestello e rivestiamolo con carta forno, poi assembliamo la torta direttamente lì.

Conservazione

Questo dolce si conserva bene a temperatura ambiente anche per tre giorni, ci basta avvolgerlo bene con la pellicola per alimenti. Se però lo prepariamo in estate e fa molto caldo, teniamolo in frigo.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.15

183 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (12)

Scrivi un commento
  • Silvia

    Ciao Benedetta, ho provato a fare la pasta frolla seguendo la tua ricetta ma usando un uovo solo mi è venuta la pasta tutta sfaldata e trasudava di burro. Perché? Ma si riesce a fare la pasta con un uovo solo unendo 300 gr di farina e lo zucchero?

    9 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Silvia, ti consiglio di dare uno sguardo a questo articolo nel quale troverai tanti consigli 😘 CLICCA QUI

      10 Novembre 2023 Rispondi

  • cinzia-puligaalice-it

    posso usare il formaggio spalmabile al posto della ricotta?

    6 Ottobre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cinzia, puoi sostituire la ricotta, nelle stesse dosi, con il formaggio spalmabile 😊

      6 Ottobre 2023 Rispondi

  • scalicri75gmail-com

    Veloce semplice e buonissima 😋

    8 Maggio 2023 Rispondi

  • Michela Sarcetta

    La foto di Michela Sarcetta

    Uno scrigno di pasta frolla con un ripieno morbido e buonissimo. Fantastica 😍

    13 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Complimenti, Michela, è bellissima ❤️

      13 Novembre 2022 Rispondi

  • Monica Orlando

    Fatta ed è già finita in giornata buonissima ❤️❤️❤️❤️❤️

    6 Novembre 2022 Rispondi

  • Monica

    La foto di Monica

    Spettacolare….morbida e croccante …io lho farcita con ricotta e gocce di cioccolato 🍫
    Grazie

    5 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Complimenti Monica, è bellissima ❤️

      5 Novembre 2022 Rispondi

  • Katy Ricci

    La foto di Katy Ricci

    Finalmente riesco ad inviarti una foto del risultato

    Doppia soddisfazione : essere riuscita a rifare una tua ricetta in tempo record e scoprire che è venuta identica alla tua . Grande Benedetta , non smettere mai di appassinarti e di appassionare tutti noi

    4 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima tu, Katy, è venuta benissimo 👍❤️

      5 Novembre 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta grattugina

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Torta grattugina

Torna su