PASTA AL FORNO CON FUNGHI, PISELLI E BESCIAMELLA – ZITI AL FORNO

La pasta al forno con funghi, piselli e besciamella è un goloso primo piatto dal sapore delicato e tutto vegetariano. L’aggiunta del parmigiano e della besciamella rende il piatto ancora più saporito e invitante. Questa ricetta è perfetta per un pranzo domenicale o quando si hanno ospiti, potete prepararla anche il giorno prima e riscaldarla o cuocerla al momento. Come pasta ho deciso di utilizzare gli ziti al forno, sono buonissimi e tutti da scoprire al primo taglio. Se volete però, potete scegliere la pasta che più preferite: rigatoni, paccheri, conchiglie.. sono tutte buonissime! Lasciate cuocere la pasta fino a quando non si inizierà a dorare in superficie, in questo modo resterà anche leggermente croccante e sarà buonissima! Vediamo insieme come prepararla!

 

 

INGREDIENTI

  • 500 g ziti
  • 500 g funghi champignon crudi
  • 150 g pisellini
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • uno spicchio d'aglio

PER LA BESCIAMELLA:

  • 500 ml latte
  • 50 g burro
  • 50 g farina
  • noce moscata q.b.
  • un pizzico di sale

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa con un coltellino puliamo bene i nostri funghi champignon e tagliamoli a fettine (se volete potete prendere la confezione con i funghi già tagliati e puliti). Per prima cosa con un coltellino puliamo bene i nostri funghi champignon e tagliamoli a fettine (se volete potete prendere la confezione con i funghi già tagliati e puliti).
  2. In una padella bella capiente uniamo i funghi precedentemente tagliati, i pisellini (vanno bene sia precotti che congelati), l'olio, il sale e uno spicchio d'aglio. Lasciamoli cuocere a fuoco medio-basso per almeno 15 minuti. Nel frattempo prepariamo la besciamella.In una padella bella capiente uniamo i funghi precedentemente tagliati, i pisellini (vanno bene sia precotti che congelati), l'olio, il sale e uno spicchio d'aglio. Lasciamoli cuocere a fuoco medio-basso per almeno 15 minuti. Nel frattempo prepariamo la besciamella.
PREPARIAMO LA BESCIAMELLA:
  1. Mentre i funghi e i pisellini cuociono, prepariamo la besciamella! In un pentolino lasciamo sciogliere a fuoco basso il burro. Una volta sciolto uniamo la farina e mescoliamo bene. Mentre i funghi e i pisellini cuociono, prepariamo la besciamella! In un pentolino lasciamo sciogliere a fuoco basso il burro. Una volta sciolto uniamo la farina e mescoliamo bene.
  2. Si inizierà a formare un composto denso, uniamo poco alla volta il latte e mescoliamo in continuazione, in questo modo non si formeranno grumi.Si inizierà a formare un composto denso, uniamo poco alla volta il latte e mescoliamo in continuazione, in questo modo non si formeranno grumi.
  3. Una volta unito tutto il latte, aggiungiamo un pizzico di sale e la noce moscata! Mescoliamo bene e mescoliamo fino a quando non si sarà ben addensata, di solito appena arriva a ebollizione è pronta. Una volta unito tutto il latte, aggiungiamo un pizzico di sale e la noce moscata! Mescoliamo bene e mescoliamo fino a quando non si sarà ben addensata, di solito appena arriva a ebollizione è pronta.
UNIAMO TUTTI GLI INGREDIENTI:
  1. Cuociamo la pasta (ho scelto gli ziti, ma vanno benissimo tutti i tipi di pasta) in abbondante acqua salata bollente. Cuociamola al dente perché avrà una seconda cottura in forno.Cuociamo la pasta (ho scelto gli ziti, ma vanno benissimo tutti i tipi di pasta) in abbondante acqua salata bollente. Cuociamola al dente perché avrà una seconda cottura in forno.
  2. In una teglia facciamo un primo strato sottilissimo di besciamella e aggiungiamo pochissimo ripieno di funghi e piselli, ormai cotto.In una teglia facciamo un primo strato sottilissimo di besciamella e aggiungiamo pochissimo ripieno di funghi e piselli, ormai cotto.
  3. Disponiamo gli ziti uno accanto all'altro, questa pasta è molto divertente, se gli ziti risultano più lunghi della pirofila, potete tagliarli e inserire i pezzetti in più nel mezzo o ai lati. Disponiamo gli ziti uno accanto all'altro, questa pasta è molto divertente, se gli ziti risultano più lunghi della pirofila, potete tagliarli e inserire i pezzetti in più nel mezzo o ai lati.
  4. Procediamo con uno strato generoso di besciamella, una spolverata di parmigiano e il nostro ripieno di funghi e piselli. Procediamo con uno strato generoso di besciamella, una spolverata di parmigiano e il nostro ripieno di funghi e piselli.
  5. Realizziamo in questo modo altri due strati di pasta, ovvero mettiamo uno strato di pasta, uno di besciamella e parmigiano e uno strato di ripieno ai funghi e piselli. Realizziamo in questo modo altri due strati di pasta, ovvero mettiamo uno strato di pasta, uno di besciamella e parmigiano e uno strato di ripieno ai funghi e piselli.
  6. Una volta realizzati tutti e tre gli strati, cuociamo la nostra pasta al forno a 180° per almeno 20-25 minuti, fino a quando non risulterà ben dorata in superficie. Una volta pronta, lasciamola raffreddare 10 minuti, in questo modo sarà anche più facile da tagliare. Buon appetito!Una volta realizzati tutti e tre gli strati, cuociamo la nostra pasta al forno a 180° per almeno 20-25 minuti, fino a quando non risulterà ben dorata in superficie. Una volta pronta, lasciamola raffreddare 10 minuti, in questo modo sarà anche più facile da tagliare. Buon appetito!
  7. GUARDA ANCHE: FOCACCIA PATATE E CAVOLFIORE, POLPETTE DI ZUCCA GUARDA ANCHE:  <a href="https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/focaccia-alta-patate-cavolfiore/">FOCACCIA PATATE E CAVOLFIORE</a>,  <a href="https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/polpette-zucca-cuore-filante-ricetta-facile-senza-uova/"> POLPETTE DI ZUCCA </a>

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!