SFORMATO DI RISO FILANTE CON MOZZARELLA E SALSICCIA

Lo Sformato di Riso Filante con Salsiccia e Mozzarella è un piatto unico ricco e saporito, ideale per i giorni di festa o per la domenica. L’idea per questo sformato è nata dalla mia passione per i “suppli al telefono” tipici della cucina romana. Partendo da un semplice riso al pomodoro e da tanta mozzarella, ingredienti base dei supplì, ho creato un irresistibile timballo che sono sicuro piacerà davvero a tutti, grandi e bambini! Immaginate la sorpresa dei vostri ospiti quando, portato in tavola questo timballo, scopriranno il suo ripieno filante di besciamella e mozzarella… una vera delizia! La base di questo sformato è costituita da un buonissimo risotto al pomodoro e salsiccia che volendo potete gustare anche così com’è, ma se volete un consiglio, proseguite nella ricetta e realizzate questo sformato… ne rimarrete conquistati!

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
Sformato di Riso Filante con Salsiccia e Mozzarella Tempo Preparazione
SFORMATO DI RISO FILANTE CON MOZZARELLA E SALSICCIA

INGREDIENTI

  • 450 g. riso per risotti
  • 400 g. passata di pomodoro
  • 400 g. salsiccia sgranata
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 carota
  • Mezza cipolla
  • 80 g. grana grattugiato
  • 300 ml. besciamella
  • 300 g. mozzarella
  • Olio EVO q.b.
  • Sale q.b.;
  • Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Soffriggete la cipolla tritata e la carota a cubetti in un filo di olio. Pronto il soffritto, aggiungete la salsiccia granata e saltatela un paio di minuti giusto il tempo di farle cambiare colore. La mia salsiccia era condita con sale, pepe e semi di finocchio quindi non ho aggiunto altro, voi valutate in base alla tipologia di salsiccia scelta e se occorre insaporite con le spezie che preferite. Aggiungete adesso il riso e fatelo tostare insieme agli altri ingredienti per un paio di minuti.Soffriggete la cipolla tritata e la carota a cubetti in un filo di olio. Pronto  il soffritto, aggiungete la salsiccia granata e saltatela un paio di minuti giusto il tempo di farle cambiare colore. La mia salsiccia era condita con sale, pepe e semi di finocchio quindi non ho aggiunto altro, voi valutate in base alla tipologia di salsiccia scelta e se occorre insaporite con le spezie che preferite. Aggiungete adesso il riso e fatelo tostare insieme agli altri ingredienti per un paio di minuti.
  2. Sfumate con il vino bianco, quindi versate la passata di pomodoro e aggiustate di sale.Sfumate con il vino bianco, quindi versate la passata di pomodoro e aggiustate di sale.
  3. Cominciate ad aggiungere un mestolo di acqua calda per volta fino alla cottura del riso, comportandovi come fareste per un classico risotto. In questo caso però abbiate cura di lasciare il risotto molto al dente poiché concluderà la sua cottura in forno. Pronto il risotto, spegnete il fuoco e mantecatelo con metà del grana previsto nella ricetta.Cominciate ad aggiungere un mestolo di acqua calda per volta fino alla cottura del riso, comportandovi come fareste per un classico risotto. In questo caso però abbiate cura di lasciare il risotto molto al dente poiché concluderà la sua cottura in forno. Pronto il risotto, spegnete il fuoco e mantecatelo con metà del grana previsto nella ricetta.
  4. Ecco il risotto pronto per essere trasformato in uno sformato! Potreste anche fermarvi a questo punto della ricetta e gustarlo come un semplice risotto al pomodoro e salsiccia! Ecco il risotto pronto per essere trasformato in uno sformato! Potreste anche fermarvi a questo punto della ricetta e gustarlo come un semplice risotto al pomodoro e salsiccia!
  5. Mettete metà del risotto in una pirofila da forno unta con olio e rivestita da pangrattato. Farcite con uno strato di besciamella e i cubetti di mozzarella.Mettete metà del risotto in una pirofila da forno unta con olio e rivestita da pangrattato. Farcite con uno strato di besciamella e i cubetti di mozzarella.
  6. Ricoprite il tutto con il riso messo da parte, quindi spolverate lo sformato con abbondate grana grattugiato e un po' di pangrattato. Mettete la teglia in forno caldo preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Ricoprite il tutto con il riso messo da parte, quindi spolverate lo sformato con abbondate grana grattugiato e un po' di pangrattato. Mettete la teglia in forno caldo preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti.
  7. Ecco lo sformato di riso filante con salsiccia e mozzarella servito in tavola! Vi consiglio di gustarlo ben caldo! Ecco lo sformato di riso filante con salsiccia e mozzarella servito in tavola! Vi consiglio di gustarlo ben caldo!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SFORMATO DI RISO FILANTE CON MOZZARELLA E SALSICCIA

  • MARIA PIA - 25 Aprile 2019 12:07

    Brava Benedetta, ricette facili e sfiziose.

  • Moira - 20 Dicembre 2018 13:49

    Ciaooo Benedetta vorrei chiederti la salsiccia è di vitello o di maiale?mille grazie Moira

    • 55Winston55
      55Winston55 - 22 Dicembre 2018 9:15

      Ciao moira, è di maiale 🙂

  • Alfonsina - 12 Novembre 2018 16:01

    Preparata e mangiata a pranzo è.di una squisitezza unica ovviamente anke ki la prepara deve essere brava a farlo…ho ricevuto molti complimenti ????

  • Alda - 8 Aprile 2018 11:16

    non ho provato la ricetta ,ma la proverò al più presto. Sei sempre bravissima. Ti ringrazio Alda

  • Salvatore Attardo - 8 Febbraio 2018 0:02

    Bravissima come sempre ????????????????

  • Emma - 7 Febbraio 2018 12:00

    Ciao Benedetta, potresti dirmi più o meno il tempo di cottura del riso al dente perché io lo faccio sempre troppo cotto.