PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO

Pasta al forno dell’ultimo minuto,  ricetta facile, un primo piatto di pasta gratinato in forno. Sugo, salsiccia e mozzarella filante, un piatto completo, ricco e succulento, con pochi ingredienti!

La pasta a casa mia non manca mai, e quando non so cosa cucinare o ci sono ospiti all’improvviso è uno dei piatti più semplici che mi viene in mente.. sono sicura che molti di voi fanno lo stesso, ma con questa pasta al forno possiamo servire un piatto speciale con poca fatica!

Questa ricetta è in collaborazione con Electrolux e il mio nuovo forno Combisteam.

INGREDIENTI per 4 persone
350g di rigatoni
2 salsicce
olio d’oliva
1/2kg di passata di pomodoro
mezzo bicchiere d’acqua
un pizzico di sale
peperoncino
250g di mozzarella
25g di parmigiano

 

COME PREPARARE LA PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO

Mettiamo a scaldare l’acqua per la pasta, nel frattempo in una padella capiente facciamo scaldare l’olio d’oliva e aggiungiamo un po’ di peperoncino a pezzetti.
Sbricioliamo due salsicce e facciamo rosolare mescolando con un mestolo, basteranno pochi minuti.

Quindi versiamo la passata di pomodoro, aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua e una presa di sale, mescoliamo di tanto in tanto mentre lasciamo cuocere a fuoco vivo per 4 – 5 minuti.

Quando l’acqua bolle  buttiamo i rigatoni. Li scoliamo quando sono a metà cottura, e li versiamo nella padella col sugo. Mescoliamo bene.

Ora aggiungiamo 250g di mozzarella tagliata a cubetti e 25 g di parmigiano. Lasciamo da parte una manciata di mozzarella e di parmigiano. Mescoliamo bene per condire la pasta al forno.

Adesso prendiamo una teglia o una pirofila da forno e ci versiamo la pasta. Spolveriamo ancora con un po’ di parmigiano e gli ultimi cubetti di mozzarella.

Inforniamo a forno caldo a 220° per 25-30 minuti ( forno statico )

In alternativa con  il forno Electrolux combisteam: cottura Ventilato+Vapore a 190° per soli 10 minuti.

A fine cottura la pasta al forno sarà bella dorata in superficie, la pasta avrà completato la sua cottura, avrà assorbito il sugo e la mozzarella sarà sciolta.

Togliamo dal forno e serviamo caldissima! Alla crosticina croccante e alla mozzarella fusa non posso resistere, provate anche voi questa ricetta della pasta al forno e fatemi sapere cosa ne pensate!

Se amate questo metodo provate anche la torta di pasta, se invece volete preparare un primo piatto in pochi minuti guardate la ricetta della pasta dell’universitario

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PASTA AL FORNO DELL’ULTIMO MINUTO

  • Lory - 17 Novembre 2018 15:15

    Ciao posso prepararla il giorno prima x quello dopo? Grazie e complimenti!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 20 Novembre 2018 8:53

      Sì Lory 🙂

  • marzia - 11 Aprile 2018 17:15

    ma come si fa a tenere le pentole in alluminio sempre così lucide?

  • Ivana sangalli - 16 Ottobre 2017 18:54

    Tutto facile e buona. Complimenti