Frittelle di melanzane

Una ricetta buonissima che ci permette di portare in tavola tutto il gusto della melanzana in modo sfizioso.

Stagione
Estate
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Le frittelle di melanzane sono un antipasto versatile e saporito. Le abbiamo preparate in versione vegetariana, senza carne né pesce, e si prestano a essere servite non solo a pranzo e a cena ma anche come finger food per aperitivi e buffet salati. Si possono personalizzare con spezie ed erbe e in meno di mezz’ora saranno pronte da gustare.

Frittelle di melanzane veloci e semplici

Possiamo cucinare questo ortaggio amatissimo in tanti modi, ma secondo noi le frittelle di melanzane in pastella sono imbattibili. La ricetta è alla portata di tutti e prevede di preparare una pastella a base di uova, farina e formaggio grattugiato, da insaporire con aglio, prezzemolo, sale e pepe. Uniamo le melanzane precedentemente tagliate a cubetti e rosolate e poi siamo pronti per cuocerle. 

Il bello delle frittelle di melanzane in padella è che sono anche abbastanza leggere. Per cuocerle basta scaldare poco olio, giusto per ungere il fondo della padella, non serve che la pastella si immerga completamente per avere un risultato croccante e sfizioso.

Pubblicità

Pochi minuti di cottura e avremo delle frittelle di melanzane croccanti pronte da servire.


Curiosi di provarle? Mettiamoci subito all’opera!

Preparazione
10 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
20 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 melanzane
  • 3 uova
  • 30 g formaggio grattugiato
  • 20 g farina 00
  • 1 spicchio aglio
  • erbe aromatiche q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Frittelle di melanzane

Laviamo e asciughiamo le melanzane, poi tagliamole a cubetti.

Scaldiamo un po’ di olio extravergine di oliva in un tegame e cuociamo le melanzane per 5 minuti a fuoco dolce.

Per la pastella, sbattiamo con le fruste elettriche le uova con la farina, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe.

Pubblicità

Quando abbiamo eliminato i grumi, uniamo le melanzane cotte e un trito fine di prezzemolo e aglio. Mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo.

Scaldiamo un po’ d’olio in padella e facciamoci scivolare piccole quantità di composto aiutandoci con due cucchiai e avendo cura di formare le frittelle distanziandole, in modo che non si attacchino tra loro.

Dopo circa 3 minuti giriamole e ultimiamo la cottura fino a raggiungere la doratura desiderata.

Serviamo le frittelle di melanzane con erbette aromatiche a piacere e gustiamole quando sono ancora calde.

Consigli

Noi abbiamo fatto le frittelle di melanzane con farina usando una pastella che contiene uova e formaggio, adatta dunque a chi segue un’alimentazione vegetariana ma non per chi è vegano o intollerante al glutine. Per i celiaci, possiamo usare una farina senza glutine, per i vegani invece andrà benissimo la pastella per fritti croccanti di Benedetta, mentre una pastella a base di farina di riso, acqua gassata, sale e bicarbonato andrà bene per tutti.

Possiamo accompagnare queste frittelle di melanzana con delle salse di accompagnamento a nostra scelta: va bene la maionese, per stare sul classico, oppure una delle tante salsine allo yogurt.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.2

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Frittelle di melanzane

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Frittelle di melanzane

Torna su