Girelle salate alle zucchine – senza burro e uova

Queste deliziose girelle salata sono realizzate con un impasto senza burro e senza uova, perfette per un aperitivo sfizioso.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Le girelle salate alle zucchine sono un piatto delizioso e appetitoso. Buonissime sia calde che fredde, sono perfette da gustare per un aperitivo o come secondo sfizioso. Inoltre, sono perfette da preparare per una festa con buffet e si possono trasportare facilmente per un picnic in campagna.

La preparazione di queste girelle salate è molto facile e richiede davvero pochissimo tempo. Prima di tutto dobbiamo preparare un impasto semplice, senza burro e senza uova. Una volta pronto l’impasto basterà stenderlo su un foglio di carta da forno e saremo pronti per aggiungere il ripieno. Ma, se non avete voglia o tempo di impastare, potete sempre scegliere di fare le girelle di pasta sfoglia.

In questo caso faremo due differenti versioni di ripieno, entrambe con le zucchine: uno con prosciutto e provola e l’altro con formaggio spalmabile e pesto di basilico. E voi quale versione preferite?

Pubblicità

Queste sono le dosi per circa 30 girelle. Vediamo subito insieme come prepararle!

Potrebbe interessarvi anche: Girelle salate di ricotta al pesto

Preparazione
10 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
50 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 250 g ricotta
  • 10 g sale fino mezzo cucchiaio
  • 120 ml latte
  • 120 ml olio di semi di girasole
  • 15 g lievito istantaneo per torte salate 1 bustina, tipo Pizzaiolo
  • 400 g farina
  • 1 zucchine mezza per il primo ripieno, mezza per il secondo ripieno
  • prosciutto cotto q.b.
  • provola dolce q.b.
  • formaggio spalmabile q.b.
  • pesto q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Girelle salate alle zucchine – senza burro e uova

Versiamo la ricotta in una ciotola e aggiungiamo latte, sale e olio di semi. Mescoliamo bene.

Incorporiamo la farina un po’ alla volta e aggiungiamo il lievito. Quando l’impasto diventa solido trasferiamolo sul piano di lavoro e continuiamo a lavorare bene con le mani fino a quando abbiamo usato tutta la farina e la pasta diventa elastica e liscia e non si attacca alle mani.

Dividiamo l’impasto a metà, infariniamo un foglio di carta da forno e con il mattarello stendiamo l’impasto cercando di ottenere una forma rettangolare.

Procediamo con il primo ripieno. Ricopriamo completamente la sfoglia con il prosciutto cotto e la provola a fette.

Pubblicità

Prendiamo mezza zucchina e tagliamola a pezzettini piccoli su tutta la superficie. Aiutandoci con il lembo della carta da forno, ripieghiamo la sfoglia su se stessa e, premendo leggermente, arrotoliamola tutta.

Con un coltello tagliamo a fette larghe circa 2 cm ed ecco le nostre girelle! Adagiamole su una teglia foderata con carta forno.

Prendiamo l’altra metà dell’impasto e stendiamo di nuovo la pasta ripetendo il procedimento, quindi facciamo il secondo ripieno con uno strato di formaggio spalmabile e poi di pesto. Tagliamo a pezzettini l’altra metà della zucchina e formiamo il rotolo. Tagliamo le girelle e sistemiamole su un’altra teglia.

Inforniamo a forno caldo a 180 °C per 40 minuti circa. Le girelle salate sono pronte!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.33

15 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Girelle salate alle zucchine – senza burro e uova

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Girelle salate alle zucchine – senza burro e uova

Torna su