TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE – RICETTA FACILE E SOFFICE

 

 

La torta mimosa cioccolato e fragole è la rivisitazione al cacao della classica mimosa, torta perfetta per la festa della Donna. È una versione veramente facile e golosa da preparare, infatti per realizzarla vi basterà fare un pan di spagna soffice al cacao e farcirlo con una crema di panna, latte condensato e fragole. Mi raccomando per la perfetta riuscita della torta, montate molto bene le uova e lasciate raffreddare completamente il pan di spagna, in questo modo sarà semplicissimo da tagliare. La decorazione classica della mimosa, potete realizzarla in due modi: come ho fatto io tagliando a dadini il pan di spagna o più velocemente sbriciolandolo sopra. Lasciate qualche fragola per la decorazione e otterrete una torta come fatta in pasticceria! Vi assicuro è super golosa e stupirete tutti i vostri ospiti. Vediamo insieme come prepararla!

TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE – RICETTA FACILE E SOFFICE

INGREDIENTI

PER IL PAN DI SPAGNA AL CACAO:

  • 4 uova medie
  • 100 g di zucchero
  • 180 g di farina
  • 3 cucchiai di cacao amaro o zuccherato
  • 2/3 di bustina di lievito per dolci

PER LA FARCITURA:

  • 500 g di fragole
  • 500 ml di panna zuccherata da montare
  • 2 cucchiai di latte condensato
  • zucchero q.b.
  • limone q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

PER IL PAN DI SPAGNA AL CACAO:
  1. Per prima cosa in una ciotola capiente iniziamo rompendo le uova e montandole per qualche minuto con lo sbattitore. Dobbiamo ottenere un composto molto spumoso. Per prima cosa in una ciotola capiente iniziamo rompendo le uova e montandole per qualche minuto con lo sbattitore. Dobbiamo ottenere un composto molto spumoso.
  2. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a montare con l'aiuto delle fruste elettriche. Uniamo anche il cacao, possiamo usare sia quello amaro che zuccherato. Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a montare con l'aiuto delle fruste elettriche. Uniamo anche il cacao, possiamo usare sia quello amaro che zuccherato.
  3. Uniamo infine la farina un po' alla volta e il lievito per dolci. Mescoliamo sempre con le fruste elettriche. Più montate l'impasto più il pan di spagna verrà alto e soffice.Uniamo infine la farina un po' alla volta e il lievito per dolci. Mescoliamo sempre con le fruste elettriche. Più montate l'impasto più il pan di spagna verrà alto e soffice.
  4. Oliamo e infariniamo uno stampo a cerniera 20-22cm e versiamo all'interno l'impasto. Lasciamo cuocere in FORNO VENTILATO a 180° per 35-40 minuti, FORNO STATICO a 190° per 35-40 minuti. Oliamo e infariniamo uno stampo a cerniera 20-22cm e versiamo all'interno l'impasto. Lasciamo cuocere in FORNO VENTILATO a 180° per 35-40 minuti, FORNO STATICO a 190° per 35-40 minuti.
  5. Mi raccomando una volta pronto, lasciate raffreddare completamente il pan di spagna, in questo modo sarà molto facile e veloce da tagliare. Mi raccomando una volta pronto, lasciate raffreddare completamente il pan di spagna, in questo modo sarà molto facile e veloce da tagliare.
PREPARIAMO LA FARCITURA:
  1. Nel frattempo che il pan di spagna si raffredda prepariamo la farcitura. In una ciotola tagliamo a fettine le fragole. Nel frattempo che il pan di spagna si raffredda prepariamo la farcitura. In una ciotola tagliamo a fettine le fragole.
  2. Uniamo un cucchiaio abbondante di zucchero e un po' di succo di limone. Lasciamole riposare. Uniamo un cucchiaio abbondante di zucchero e un po' di succo di limone. Lasciamole riposare.
  3. Iniziamo a montare la panna a neve ferma, aggiungiamo anche il latte condensato e continuiamo a montare fino a quando sarà ben soda. Iniziamo a montare la panna a neve ferma, aggiungiamo anche il latte condensato e continuiamo a montare fino a quando sarà ben soda.
  4. Quando il pan di spagna sarà ben freddo, tagliamolo in tre dischi, ovvero, realizziamo due tagli. Il disco centrale mettiamolo da parte per la decorazione.Quando il pan di spagna sarà ben freddo, tagliamolo in tre dischi, ovvero, realizziamo due tagli. Il disco centrale mettiamolo da parte per la decorazione.
  5. Bagniamo bene il primo strato con acqua e alchermes (io ho fatto metà bicchiere di alchermes e metà di acqua ma potete utilizzare la bagna che più preferite anche analcolica). Farciamo con la crema di panna e latte condensato, realizziamo uno strato abbastanza spesso.Bagniamo bene il primo strato con acqua e alchermes (io ho fatto metà bicchiere di alchermes e metà di acqua ma potete utilizzare la bagna che più preferite anche analcolica). Farciamo con la crema di panna e latte condensato, realizziamo uno strato abbastanza spesso.
  6. Aggiungiamo le fragole precedentemente tagliate.Aggiungiamo le fragole precedentemente tagliate.
  7. Uniamo un secondo disco di pan di spagna e bagnamolo bene con la bagna di acqua e alchermes. Ricopriamo tutta la torta con la farcitura. Uniamo un secondo disco di pan di spagna e bagnamolo bene con la bagna di acqua e alchermes. Ricopriamo tutta la torta con la farcitura.
  8. Una volta ricoperta bene la torta, cerchiamo di livellarla bene. Prendiamo il disco di pan di spagna centrale e tagliamolo a dadini piccoli con l'aiuto di un coltello. Una volta ricoperta bene la torta, cerchiamo di livellarla bene. Prendiamo il disco di pan di spagna centrale e tagliamolo a dadini piccoli con l'aiuto di un coltello.
  9. A questo punto ricopriamo tutta la torta con i dadini di pan di spagna. A questo punto ricopriamo tutta la torta con i dadini di pan di spagna.
  10. Decoriamo con qualche fettina di fragole e una fragola tagliata a fettine in superficie! La nostra TORTA MIMOSA è pronta per essere portata in tavola, vi consiglio prima di servirla di lasciarla in frigo per almeno un'ora! Decoriamo con qualche fettina di fragole e una fragola tagliata a fettine in superficie! La nostra TORTA MIMOSA è pronta per essere portata in tavola, vi consiglio prima di servirla di lasciarla in frigo per almeno un'ora!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA MIMOSA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE – RICETTA FACILE E SOFFICE

  • grassi daniela - 3 aprile 2018 18:01

    ciao benedetta,vorrei fare la torta mimosa al cioccolato ma non ho il latte condensato, cos’altro posso usare?

  • Chiara - 6 marzo 2018 15:09

    Ciao Benedetta,devo fare la torta mimosa per 10 persone,ho la teglia a cerniera da 26,può andare bene lo stesso o serve proprio quella da 22?E poi,posso fare tutto con la planetaria?
    Grazie mille e congratulazioni per tutto quello che fai.
    Chiara

    • Chiara di Life & Chiara
      Chiara di Life & Chiara - 7 marzo 2018 9:36

      Ciao Chiara, per la telia da 26 fai doppia dose sennò viene troppo bassa 🙂 sì va benissimo con la planetaria <3