5 MODI ALTERNATIVI PER CUCINARE IL MINESTRONE SURGELATO

5 modi alternativi per cucinare il minestrone surgelato. Quiche di verdure, frittata, cous  cous di verdure, pasta al forno e torta salata. 5 idee per un secondo di verdure gustoso e facile da preparare.

In vendita troverete tante marche di minestrone e le varietà sono infinite, con diverse proporzioni negli ingredienti, con o senza legumi. Tutti i tipi di minestrone sono perfetti per questa ricetta.

La base è sempre la stessa, le dosi indicate sono per 4 persone:

prepariamo un soffritto in olio di oliva con mezza cipolla tritata e aggiungiamo 500g di minestrone surgelato, facciamo saltare per 10 minuti circa, sempre mescolando, aggiungiamo sale a piacere.

1 QUICHE DI VERDURE

INGREDIENTI
pasta sfoglia
2 uova
200 ml di panna da cucina
50 ml di latte

 

Prendiamo la sfoglia rotonda la sistemiamo in una teglia con la carta forno, versiamo le verdure e livelliamo la superficie con un cucchiaio.

In una ciotola rompiamo due uova, aggiungiamo la panna da cucina e il latte, un pizzico di sale e mescoliamo tutto per formare una crema che risulta liquida.

Versiamo il composto sulle verdure e distribuiamo bene con un cucchiaio, ripieghiamo i bordi della pasta sfoglia per dare forma alla nostra quiche di verdure.

Inforniamo per 35-40 minuti a 190°. Quando è dorata in superficie siamo pronti a sfornare.

Lasciamo raffreddare leggermente e togliamo dalla teglia.

2 PASTA AL FORNO ALLE VERDURE

INGREDIENTI
350g di rigatoni
500 ml di besciamella
30g di parmigiano
200g di mozzarella a cubetti
pan grattato

 

Mettiamo a bollire i rigatoni in acqua salata, a metà cottura scoliamo e mescoliamo alle verdure direttamente in padella. Aggiungiamo la besciamella, il parmigiano, la mozzarella a cubetti e mescoliamo per bene.

Versiamo tutto in una pirofila da forno, spolveriamo di pan grattato e inforniamo a 180° per 35-40 minuti finchè sarà gratinata in superficie.

Una variante di questa ricetta per cucinare il minestrone consiste nell’aggiunta di 300g di pomodoro alla padella con le verdure, si lascia cuocere 3-4 minuti e si condisce la pasta.

3 TORTA SALATA

INGREDIENTI
4 uova
120g di olio di semi
200g di latte
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
30g di parmigiano
400g di farina
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

 

In una ciotola rompiamo 4 uova, mescoliamo con uno sbattitore elettrico e aggiungiamo man mano l’olio di semi, il latte, lo zucchero, il sale e il parmigiano grattugiato.

Quindi iniziamo ad incorporare la farina poco alla volta e aggiungiamo il lievito per torte salate. Uniamo le verdure all’impasto e mescoliamo.

Ungiamo e infariniamo una teglia rotonda da 26 cm di diametro, versiamo l’impasto e lasciamo cuocere in forno a 180° per 40 minuti. La crosta sarà croccante e le fette morbide.

4 FRITTATA DI VERDURE

INGREDIENTI
6 uova
un pizzico di sale
parmigiano grattutiato
olio di oliva
pomodori

 

Tra i modi alternativi per cucinare il minestrone ho pensato ad un secondo originale e facilissimo: una frittata di verdure.

In una ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo un pizzico di sale con il parmigiano grattugiato, sbattiamo le uova e versiamo il tutto direttamente nella padella con le verdure. Mescoliamo per 5 minuti per addensare e serviamo sul piatto con qualche pomodorino tagliato a metà per guarnire.

5 COUS COUS ALLE VERDURE

INGREDIENTI
300g di cous cous a cottura rapida
300ml di acqua bollente
olio di oliva
spezie a piacere: curry, cumino, curcuma

 

Versiamo il cous cous in una ciotola e aggiungiamo l’acqua bollente, copriamo per 5-8 minuti, seguendo le indicazioni della confezione. Trascorso il tempo il cous cous sarà cotto ma compatto. Allora con una forchetta o con le mani separiamo per bene. A questo punto aggiungiamo le verdure e l’olio d’oliva mescolando il tutto. A piacere possiamo aggiungere le spezie come il curry o il cumino.

Come avete visto i modi alternativi per cucinare il minestrone surgelato sono tanti e si possono personalizzare facilmente. Se avete altre idee scrivetele nei commenti! Spero che questa ricetta vi sia stata utile, condividete con i vostri amici!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!