Cosa cucinare nella friggitrice ad aria: 4 ricette facili e veloci

Cosa cucinare nella friggitrice ad aria: 4 ricette facili e veloci

Pubblicità

Quando vogliamo qualcosa di croccante e sfizioso, ma senza ritrovarci a dover rimediare per friggere senza odori, ma anche quando desideriamo cuocere velocemente un piatto senza accendere il forno, un aiuto davvero utile ci arriva dalla airfryer, la friggitrice ad aria. Famosa prima di tutto negli Stati Uniti, negli ultimi anni sta spopolando anche da noi in Italia, perché è molto versatile, non produce cattivi odori e cuoce molto velocemente.

Friggitrice ad aria: una preziosa alleata in cucina

A differenza delle friggitrici normali la friggitrice ad aria non usa l’olio come vettore di calore. Normalmente, infatti, quando si frigge, l’olio serve a raggiungere le alte temperature necessarie per la cottura degli alimenti. Nella friggitrice ad aria, invece, è  proprio l’aria ad essere scaldata e fatta circolare a grande velocità nel cestello fino alla temperatura ideale, così da cuocere gli alimenti in modo uniforme per renderli croccanti e asciutti fuori e morbidi dentro. Anche con questa si ottiene una frittura perfetta! L’importante è preriscaldare sempre per qualche minuto la friggitrice ad aria.

Insieme al vantaggio di usare pochissimo olio, poi, la friggitrice ad aria è anche molto facile da pulire. Consente di controllare il risultato spesso, visto che il cestello si può estrarre ogni volta che serve. E, cuocendo al chiuso, non produce praticamente alcun tipo di odore.

Pubblicità

Cosa cucinare nella friggitrice ad aria: qualche sfiziosa idea

Nella friggitrice ad aria si possono preparare tantissime ricette, dall’antipasto al dolce. Di solito nella confezione, oppure sulla applicazione dedicata per quanto riguarda gli ultimi modelli, si trova un agile ricettario, che consente di seguire le preparazioni passo passo, per evitare di sbagliare. Io vi voglio lasciare qualche ricetta semplice e veloce, ma di grande effetto. Vedrete, in pochi si accorgeranno della differenza!

Anelli di calamaro: ricetta facile e leggera

Di questa ricetta vi avevo già lasciato la versione in padella. Gli anelli di calamaro leggeri, però, si possono preparare anche con la friggitrice ad aria, visto che il segreto per la cottura perfetta è lo stesso: usare poco olio! Per preparare gli anelli di calamaro nella airfryer servono 2 calamari freschi puliti (circa 300 grammi), 1 cucchiaino d’olio, farina q.b. per infarinare e sale. Dopo aver pulito per bene i calamari e averli risciacquati, bisogna tagliarli ad anelli, poi asciugarli e quindi passarli bene nella farina, setacciando l’eccesso. Quindi spruzzare il fondo del cestello della friggitrice ad aria con un po’ d’olio. Un trucco furbo è trovare un’oliera spray! Poggiare i calamari infarinati, senza sovrapporli, spruzzare nuovamente un po’ d’olio spray e cuocere a 200°C per 7-8 minuti, a seconda dello spessore dei calamari.

Bocconcini di pollo croccanti e sfiziosi

Bocconcini di pollo croccanti

La stessa cosa possiamo fare con la ricetta dei miei bocconcini di pollo impanati e fritti. Se non vogliamo friggere possiamo cuocerli al forno oppure utilizzare la friggitrice ad aria! La panatura verrà croccantissima grazie ai  cornflakes lasciati a pezzetti un po’ grossolani. Per cuocerli in friggitrice ad aria dobbiamo impostarla a 180°C per circa 10 minuti, poi aprire, rigirare i bocconcini e cuocere ancora per più o meno lo stesso tempo.

Pubblicità

Polpette di ceci fritte, croccanti fuori, morbide dentro

polpette di ceci

Sempre molto croccanti fuori e morbide dentro sono le polpette di ceci fritte, che si preparano in pochissimo tempo e con ingredienti semplici. Perfette per chi segue un’alimentazione vegetariana o per avere un’alternativa alle classiche polpette di carne, sono ideali come antipasto, aperitivo o anche come secondo piatto. E si possono friggere ad aria! Per un risultato ancora migliore un trucco furbo è quello di mischiare un cucchiaino di olio all’impasto, così quando andremo a formare le palline per friggerle ad aria si creerà una crosticina croccante davvero irresistibile! Vanno cotte a 200°C per circa 10-15 minuti, rigirandole di tanto in tanto fino a perfetta doratura.

Chiacchiere di Carnevale leggere e gustose

FRAPPE - CHIACCHIERE SENZA GLUTINE

Già normalmente le chiacchiere – o frappe o bugie – di Carnevale si possono preparare fritte oppure al forno. Che dite di provare a friggerle ad aria? Basta seguire la ricetta, preriscaldare la friggitrice ad aria e poi cuocerle per qualche minuto a 200°C. Credetemi, sono buonissime!

Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Commenti (6)

Scrivi un commento
  • Federica

    Grazie per le tue ottime idee! 🙂 Vorrei sapere come procedere se i calamari non sono freschi, bensì di quelli surgelati. Grazie.

    16 Febbraio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Federica, puoi farli scongelare e procedere come vedi nella ricetta ?

      16 Febbraio 2022 Rispondi

  • maura dapino

    Grazie per le ottime idee, ma le polpette di ceci quanto vanno cotte ad aria e a che temperatura?
    Ciao

    5 Gennaio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maura, le polpette di ceci vanno cotte a 200°C per circa 10-15 minuti, rigirandole di tanto in tanto fino a perfetta doratura. Puoi trovare tutte le indicazioni qua in alto ?

      16 Febbraio 2022 Rispondi

  • Maria Cristina

    Stupenda!!! Io la uso tantissimo!!! Non ne posso più fare a meno !!!!

    4 Gennaio 2022 Rispondi

  • Chelia

    Ciao Benedetta
    Io ho comprato la friggitrice ad aria e non cucino tante cose ma adesso che anche tu te ne occupi sono strafelice!!! Grazie mille

    4 Gennaio 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cosa cucinare nella friggitrice ad aria: 4 ricette facili e veloci

Torna su