10 ricette per il pranzo di ferragosto in spiaggia

Pasta fredda mediterranea ricetta facile
Torta salata pomodori e mozzarella
Tramezzini frittata
Crostata salata di campagna
Arancini
Insalata di riso venere
Insalata di quinoa con verdure
Panini soffici: alle olive, alle noci e alla cipolla
Pesche sciroppate fatte in casa da Benedetta
Crostata arrotolata fatta in casa da Benedetta

Pubblicità

Ideale da passare con amici e parenti, il giorno di Ferragosto è anche un’occasione per preparare qualcosa di gustoso da condividere insieme. Magari con una bella gita in spiaggia. Perché, infatti, non trascorrere la giornata rinfrescandosi con un bel bagno e poi gustando qualche buona ricetta?

Oggi, allora, voglio suggerirvi 10 ricette per il pranzo di ferragosto in spiaggia. Sono tutte preparazioni che possiamo approntare in anticipo e conservare in frigorifero fino al momento di portarle con noi, ben riposte in contenitori e borsa frigo. Inoltre, sono tutti cibi facili da mangiare e comodi da trasportare.

La prima ricetta è una classica pasta fredda mediterranea ricetta facile con mozzarella, pomodori e olive. Facile e veloce, ha i tipici sapori e profumi del Mediterraneo e può essere servita anche come piatto unico!

torta salata pomodori e mozzarella

Veloce e semplice è anche la torta salata pomodoro e mozzarella. Gli ingredienti che occorrono per prepararla sono pochissimi! Basta un rotolo di pasta sfoglia, del pomodoro, della mozzarella e in pochi gesti realizzeremo una torta salata davvero gustosa, impreziosita poi con dell’origano e del basilico. La particolarità di questo rustico di pasta sfoglia è che tutti gli ingredienti del suo ripieno vanno messi a crudo. 

I tramezzini frittata sono veramente divertenti e piacciono a tutti! Al posto del pane utilizziamo delle frittatine rettangolari cotte al forno e possiamo farcirli a piacere. Sono veramente perfetti da mangiare freddi in spiaggia e sono sicura che stupiranno tutti! Anche qui non ci occorrono molti ingredienti per prepararli: per la frittata ci servono soltanto uova, latte e formaggio grattugiato. 

Uno di quei piatti passepartout sempre valido per mille occasioni è la crostata salata di campagna. Per questa gustosa crostata salata possiamo utilizzare diversi tipi di verdure: possiamo mettere i porri, i peperoni, il sedano ma anche i funghi o tutto quello che abbiamo in frigo. In ogni caso, per questa ricetta usiamo circa 500 grammi di verdure.

Buonissimi anche freddi, gli arancini sono il fritto ideale da portare in spiaggia. In questa ricetta non mi sono discostata troppo dalla versione classica e più diffusa: ho quindi scelto un ripieno fatto di ragù (con macinato misto), piselli e provola. Credetemi, preparare gli arancini sembra complicato, invece è un gioco da ragazzi! Serve in tutto circa un’oretta. Se vogliamo possiamo prepararli anche in versione vegetariana.

10 RICETTE PER IL MENU' DI FERRAGOSTO

Più leggera e delicata è l’insalata di riso venere. Un piatto colorato e originale che con i suoi chicchi neri e aromatici dà veramente una marcia in più al nostro pranzo! Qui abbiamo condito l’insalata di riso venere con gamberi, tonno sott’olio, pomodorini, avocado e rucola, ma possiamo personalizzarla usando tanti altri ingredienti che ci piacciono.

Ideale per commensali vegetariani e celiaci è poi l’insalata di quinoa con verdure. Facilissima e leggera, si prepara in poco tempo e si può personalizzare in base ai nostri gusti. La nostra ricetta prevede le zucchine, i peperoni, i pomodorini e i ravanelli, ma possiamo anche utilizzare altre verdure di stagione, ad esempio le melanzane.

panini soffici

Una ricetta jolly da portare sempre per un picnic sono i panini soffici alle olive, alle noci e alla cipolla. In un pranzo di Ferragosto si trasformano subito in una merenda per i bimbi oppure un veloce antipasto! Quello dei panini soffici da buffet, infatti, è un impasto molto versatile per realizzare dei panini di tanti gusti diversi.

Per avere della comoda frutta in spiaggia, oltre a quella intera, un trucco furbo è portare le pesche sciroppate, fresche di frigo e direttamente nel loro barattolo! La mia ricetta per fare in casa le pesche sciroppate è davvero semplicissima e servono solo pesche fresche, acqua e zucchero. Seguendo passo passo il procedimento, anche a mesi di distanza, avremo delle pesche sciroppate fragranti come appena fatte! 

Infine, l’ultima proposta è quella della crostata arrotolata, un dolce a base di pasta frolla senza burro ripiena di marmellata e ricoperta di granella di zucchero. Questo rotolo farcito alla ciliegia è un dolce goloso e  perfetto! E possiamo variare il ripieno utilizzando la marmellata che più ci piace oppure farcendo il dolce con la crema al cioccolato o con la crema di nocciole, per ottenere ogni volta una crostata arrotolata sempre diversa.

Pubblicità

Pubblicità

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se le ricette vi sono piaciute: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento

Pubblicità

Benedetta Rossi

10 ricette per il pranzo di ferragosto in spiaggia

Torna su