Come sostituire

Le sostituzioni alimentari in cucina non sono solo utili, ma qualche volta addirittura necessarie. Necessarie perché spesso manca qualche ingrediente fondamentale per poter preparare un piatto, oppure perché al giorno d’oggi molte persone hanno sviluppato vari tipi di intolleranze alimentari.

Leggi tutto...

Quindi, nei casi in cui sia necessario cucinare alcune ricette senza lattosio, oppure ricette senza uova, può essere indispensabile capire come sostituire un ingrediente base per rendere appetitoso e ugualmente goloso il piatto preparato. Ecco perché ho voluto creare e raccogliere in questa sezione tutta una serie di consigli furbi su quando e come sostituire un ingrediente piuttosto che un altro.

Come sostituire gli ingredienti in cucina

Sostituire un ingrediente con un altro può essere abbastanza facile. Qualche volta però, quando a mancare sono proprio gli ingredienti base di una ricetta, potremmo cadere nel panico. In realtà le sostituzioni possibili sono tante e varie. Basta non arrendersi e seguire qualche consiglio furbo e qualche vecchio trucchetto su come sostituire gli ingredienti in cucina senza grandi difficoltà. Ecco che troverete come sostituire il sale in cucina con salsa di soia o capperi, oppure come sostituire le uova nei dolci con una mezza banana o con mezzo vasetto di yogurt.

In generale possiamo dire che è facile sostituire gli ingredienti nelle varie ricette, anche se non è sempre possibile farlo. Quando l’ingrediente da sostituire è quello principale, forse è meglio cambiare ricetta. Per capirsi meglio: se la ricetta da preparare è quella della pasta e patate e non avete patate in dispensa, non sarà possibile sostituirle con altro. La sostituzione in questo caso cambierebbe la ricetta, quindi tanto vale preparare un altro tipo di condimento.

Ricette senza lattosio

In cucina quindi le sostituzioni sono indispensabili per riuscire a completare una ricetta, ma anche e soprattutto quando dobbiamo preparare qualche piatto per chi è intollerante ad alcuni ingredienti. È questo il caso, ad esempio, dell’intolleranza al lattosio, oggi molto diffusa, ma anche abbastanza semplice da gestire. In questo caso specifico può tornare comodo sapere come sostituire il burro con l’olio nelle preparazioni di dolci e torte. Il burro è un prodotto di origine animale, mentre l’olio di origine vegetale. L’olio è maggiormente calorico rispetto al burro e fare la proporzione per sapere come sostituire esattamente l’uno con l’altro è davvero molto semplice.

Il burro è utilizzato in moltissime ricette, sia dolci che salate, e non c’è solo l’olio come prodotto con il quale sostituirlo. Quindi se vogliamo sapere come sostituire il burro perché seguiamo una dieta vegana, o a causa di qualche intolleranza, o semplicemente per preparare dei piatti più leggeri e delicati, sappiate che possiamo farlo con diversi ingredienti. Yogurt, polpa di avocado, margarina o burro vegetale, etc… tutte valide alternative!

Ricette senza uova

Le uova sono buonissime e molto utilizzate in cucina, ma non sempre si possono usare per preparare le nostre ricette. Sono uno degli ingredienti base della panatura, ovvero la procedura con la quale gli alimenti sono passati nel pane grattugiato per cospargerli bene di pane e renderli morbidi dentro e croccanti fuori. La panatura classica è quella che si fa con uova e pangrattato, ma esistono delle valide alternative, altrettanto buone e croccanti. Ad esempio la panatura con farina, latte e pangrattato ma senza uova, oppure sostituendo il pangrattato stesso con i cornflakes, per rendere i nostri fritti ancora più sfiziosi. Impanare con o senza uova è quindi sempre possibile ed entrambi i risultati sono sorprendenti.

Le uova nei dolci svolgono una funzione legante, cioè servono ad amalgamare gli ingredienti tra loro e a far lievitare bene gli impasti. Ma quando non si possono usare è bene sapere come sostituire le uova nei dolci in modo che riescano sempre alla perfezione.

Allo stesso modo è importante sapere come sostituire le uova nelle ricette salate come polpette, hamburger, crocchette o torte salate. I consigli in cucina su come sostituire le uova in questo caso sono molto utili e piuttosto facili: patate, fecola di patate, riso bollito, latte, etc… sono tutte opzioni valide e comode perché si tratta di ingredienti che facilmente abbiamo in dispensa.

Insomma, i trucchi per sostituire gli ingredienti in cucina sono tanti e tutti piuttosto facili e veloci. Seguendo alcuni consigli è possibile non rinunciare a preparare una ricetta e riuscire a cucinare in modo sano, veloce e facile. Spero che questa sezione vi possa quindi tornare utile in molti modi e in mille diverse occasioni. Fatemelo sapere come sempre nei commenti.

Nascondi..


COME SOSTITUIRE IL LATTE

Il latte è un alimento che siamo abituati a bere fin dai primi giorni della nostra vita, ed è un...

COME SOSTITUIRE IL BURRO

Il burro è un alimento presente sia in preparazioni dolci che salate e oggi vediamo insieme tutti gli alimenti alternativi...

COME SOSTITUIRE LE UOVA NEI DOLCI

Oggi vediamo insieme come sostituire le uova nelle preparazioni dolci, sono molteplici gli ingredienti che svolgono la loro funzione e...

ACETO BIANCO COME AMMORBIDENTE

Cerchi un’alternativa economica ed ecologica all’ammorbidente tradizionale? L’aceto bianco! Come probabilmente saprai, gli ammorbidenti in commercio sono dannosi sotto diversi...

DADO VEGETALE FATTO IN CASA

RICETTA DADO VEGETALE FATTO IN CASA Ricetta Facile. Facciamo il dado vegetale naturale senza additivi e conservanti, sano e pronto...